Ated
ATED
25.05.2020 - 08:140
Aggiornamento : 27.05.2020 - 16:58

Da Apple un nuovo aggiornamento IOS contro il Covid-19

Dal contact-tracing al miglioramento del FaceId quando si indossa la mascherina, ecco le novità del sistema operativo Ap

Come ha comunicato Apple nei giorni scorsi, è stato rilasciato un importante aggiornamento iOs 13.5 (oltre che iPadOs 13.5) con due novità sostanziali dettate dal periodo Covid-19. Si tratta del contact-tracing (ovvero il sistema per tracciare i contatti tramite applicazioni nel cellulare) e del miglioramento della tecnologia Face Id, quando si indossa la mascherina.
Nelle scorse settimane proprio Apple e Google avevano sviluppato una tecnologia in tandem per consentire tramite cellulare il tracciamento dei contatti e ora l’aggiornamento di Apple iOs 13,5 la integra e la rende subito disponibile. Va anche detto che scaricando l’aggiornamento il contact-tracing è disabilitato di default perché funziona soltanto in combinazione con un’apposita applicazione.

In Svizzera l’applicazione di tracciamento dovrebbe essere disponibile forse da fine giugno e soltanto allora si potrà attivare la tecnologia di contact-tracing dal percorso Impostazioni > Privacy > Salute > Covid-19 Exposure Logging.

Un’altra novità, che come rileva Assodigitale «dovrebbe rendere lo sblocco dell’iPhone meno frustrante quando dobbiamo indossare una mascherina», è il sistema per bypassare lo sblocco del dispositivo tramite riconoscimento facciale (Face Id), proponendo lo sblocco tramite codice da immettere sullo schermo. Certo, c’è un modo per istruire il riconoscimento facciale anche con metà viso coperto, ma così è più
semplice.
Sfortunatamente, Face ID non funzionerà ancora con la mascherina, ma Apple afferma che il suo nuovo aggiornamento iOS 13.5 ridurrà il tempo necessario all’iPhone per presentare il campo del codice password, quando il viso è coperto. Con l’aggiornamento, gli iPhone compatibili chiederanno ai portatori di maschere di inserire il loro passcode “automaticamente” quando passano verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo.

#apple #google #coronavirus #contact-tracing #covid-19 #faceID

***

CHI È ated – ICT Ticino
ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids a da tutte le sue altre iniziative.

Per ulteriori informazioni
ated – ICT Ticino
CP 1261 – 6502 Bellinzona 
Email: cristina.giotto@ated.ch
Phone: +41 79 253 79 52

Ated
Ingrandisci l'immagine

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 03:16:19 | 91.208.130.86