ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED ITC TICINO
1 gior
Autunno Digitale 2020 si accende con Visionary Day
Digital Transformation, formazione, scambio di conoscenze tra imprese, professionisti e appassionati del mondo digitale
ATED ICT TICINO
4 gior
Segway addio: esce di produzione dopo 19 anni
Doveva rivoluzionare la mobilità personale, ma è stato un flop.
MONDO
6 gior
Al via un fondo da due miliardi per l'energia pulita
Il fondo investirà in società che sviluppano prodotti e tecnologie per la protezione del pianeta
ATED
1 sett
Novità in casa WhatsApp
Il numero massimo di persone per chiamate vocali e videochiamate di WhatsApp raddoppia, passando da 4 a 8
ATED
1 sett
Come gestire al meglio il lavoro da remoto
In questo periodo di covid-19 abbiamo sperimentato il telelavoro con tutti i suoi pregi e le sue peculiarità
ARTICOLO SPONSOR
1 sett
Una piattaforma al servizio delle PMI svizzere
Si chiama Now Together e si propone come una vetrina online per presentate attività e annunci
ITALIA
2 sett
Alexa sale anche in auto
I clienti possono aggiungere tutte le potenzialità di Alexa alla propria auto
ICT ATED TICINO
2 sett
La tecnologia e le competenze da formare
ated-ICT Ticino invita le aziende del territorio a offrire opportunità di apprendistato
FOTO
ATED
2 sett
Anche Facebook per lo shopping online
Un aiuto per vendere sulla rete arriva anche dal colosso dei social
ATED
3 sett
Cybersecurity e COVID-19: le nuove minacce su rete
Sono in crescita in tutto il mondo gli attacchi informatici, ma ci sono alcune raccomandazioni per proteggersi
ated ICT Ticino
22.07.2019 - 14:360

Startup kids: un programma per giovanissimi ambasciatori del cambiamento

Hai tra 9 e 11 anni? Hai un sogno che ti piacerebbe realizzare? Ti interessa trasformare un’idea in un progetto concreto? Allora non puoi perderti la prima edizione di Startup kids

LOCARNO - Dal 12 al 16 agosto si terrà, nella cornice del Locarno Film Festival, la prima edizione di Start up kids all’interno dei Movie&Media Labs organizzati da SUPSI . Si tratta di un programma rivolto a ragazze e ragazzi dai 9 agli 11 anni, volto a stimolare e sviluppare le attitudini imprenditoriali. L’imprenditorialità è una delle 8 competenze chiave per lo sviluppo permanente indicate dalla Commissione europea, la quale la identifica come una competenza trasversale che si applica a tutte le sfere della vita. Durante cinque giorni, accompagnati da coach esperti, cercheremo di trasformare quattro delle idee – scelte dai partecipanti – in quattro progetti. Quattro gruppi getteranno le basi per identificare necessità, ostacoli, opportunità per poi costruire un progetto concreto. L’ultimo giorno ogni gruppo presenterà il proprio progetto e il migliore verrà premiato. Una settimana di allenamento e messa in pratica di attitudini imprenditoriali caratterizzata dall’apprendimento esperienziale, la messa in situazione e anche tanto divertimento.

L’educazione e la formazione all’imprenditorialità sono due tasselli importanti per forgiare e diffondere una cultura imprenditoriale elemento imprescindibile per un’economia dinamica e innovativa. Gli ingredienti di questa cultura sono il coraggio, la tenacia, la perseveranza, la proattività, la fiducia in sé stessi, l’ottimismo, un alto livello di autonomia, la creatività, la resilienza, l’entusiasmo e la capacità di trasformare idee in azioni, progetti, prodotti, servizi, tecnologie e modelli d’affari orientati dai bisogni del mercato e della società.

Affinché ciò avvenga, è fondamentale lavorare allo sviluppo di un abito mentale incentrato sulla gestione – continua, sistemica e sistematica – del cambiamento e sulla soluzione di problemi socio-economici, tecnologici, culturali, ambientali e politico-istituzionali che, per natura e dimensione, sono e saranno sempre più interconnessi e complessi. Questi ingredienti non vanno coltivati solo tra gli adulti, ma anche, e soprattutto, tra i giovani ed i giovanissimi.

Per cultura imprenditoriale non si intende unicamente la conoscenza e lo stimolo alla creazione di una nuova attività imprenditoriale, quanto, in senso più ampio, lo sviluppo di una modalità di pensiero che consenta di affrontare i problemi con spirito innovativo e propositivo anche in imprese già esistenti e, più in generale, nella vita.

Dunque, hai un sogno in un cassetto, un’attività che ti piacerebbe realizzare? Ti interessa sapere cosa si deve fare per trasformare un’idea in un progetto concreto? Vuoi metterti in gioco per realizzare la tua idea, e farla diventare un progetto? Se hai risposto sì a queste domande, allora devi iscriverti al seguente link: https://secure.supsi.ch/momela19/reg.php

Per maggiori informazioni scrivi a: leandro.bitetti@supsi.ch oppure a siegfried.alberton@supsi.ch. Il costo di partecipazione al programma è di CHF 140 per l’intera settimana.

Sostenitori e sponsor dell’evento sono Gebert Rüf Stiftung, Oser entreprendre, Cp Start up, Divisione dell’economia-DFE, ImprendiTi, ATED-ICT Ticino.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 10:18:04 | 91.208.130.87