ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
CANTONE
1 gior
Tutto e subito! Arriva il quick commerce
I prodotti venduti tramite e-commerce devono trovarsi vicino ai consumatori: da qui nasce il fenomeno quick commerce.
ated ICT Ticino
3 gior
Visionary Day: call4idea per 10 imprese
È possibile inviare le candidature dal 1 al 30 settembre
ATED
6 gior
HR Ticino diventa virtuale su Ated Virtual Network
Tra i pionieri che parteciperanno alla fiera virtuale Ated Virtual Network ci sarà anche HR Ticino.
ated ICT Ticino
1 sett
Il giornale sportivo più bello del mondo
Sono iniziate le Olimpiadi di Tokyo e c’è una testata sportiva che si distingue.
ATED
1 sett
Query, non parole chiave: la seo e la carne del mondo
Query e semantica, non singole parole chiave. Andare oltre la sintassi per una seo più umana.
ated ICT Ticino
1 sett
Ticinonline partecipa ad Ated Virtual Network
Alla prima edizione parteciperà il Gruppo Editoriale Ticinonline, di cui TIO e 20 Minuti fanno parte.
ATED
2 sett
Sostenibilità e moda: binomio regale
Federico Marchetti lascia Yoox Net-a-porter per fashion task force sui cambiamenti climatici del Principe Carlo.
ated ICT Ticino
2 sett
wine&spirits: nasce un colosso online
La joint venture tra Campari e Moët Hennessy mira a creare un operatore online attraverso l’enoteca Tannico
ated ICT Ticino
2 sett
Turismo spaziale al via
La navicella spaziale Unity 22 ha portato Richard Branson in orbita, inaugurando l’era del turismo spaziale
ated ICT Ticino
3 sett
Arriva lo shop online di Netflix
Anche la piattaforma di streaming video Netflix si lancia nell’ecommerce
ated ICT Ticino
22.07.2019 - 14:360

Startup kids: un programma per giovanissimi ambasciatori del cambiamento

Hai tra 9 e 11 anni? Hai un sogno che ti piacerebbe realizzare? Ti interessa trasformare un’idea in un progetto concreto? Allora non puoi perderti la prima edizione di Startup kids

LOCARNO - Dal 12 al 16 agosto si terrà, nella cornice del Locarno Film Festival, la prima edizione di Start up kids all’interno dei Movie&Media Labs organizzati da SUPSI . Si tratta di un programma rivolto a ragazze e ragazzi dai 9 agli 11 anni, volto a stimolare e sviluppare le attitudini imprenditoriali. L’imprenditorialità è una delle 8 competenze chiave per lo sviluppo permanente indicate dalla Commissione europea, la quale la identifica come una competenza trasversale che si applica a tutte le sfere della vita. Durante cinque giorni, accompagnati da coach esperti, cercheremo di trasformare quattro delle idee – scelte dai partecipanti – in quattro progetti. Quattro gruppi getteranno le basi per identificare necessità, ostacoli, opportunità per poi costruire un progetto concreto. L’ultimo giorno ogni gruppo presenterà il proprio progetto e il migliore verrà premiato. Una settimana di allenamento e messa in pratica di attitudini imprenditoriali caratterizzata dall’apprendimento esperienziale, la messa in situazione e anche tanto divertimento.

L’educazione e la formazione all’imprenditorialità sono due tasselli importanti per forgiare e diffondere una cultura imprenditoriale elemento imprescindibile per un’economia dinamica e innovativa. Gli ingredienti di questa cultura sono il coraggio, la tenacia, la perseveranza, la proattività, la fiducia in sé stessi, l’ottimismo, un alto livello di autonomia, la creatività, la resilienza, l’entusiasmo e la capacità di trasformare idee in azioni, progetti, prodotti, servizi, tecnologie e modelli d’affari orientati dai bisogni del mercato e della società.

Affinché ciò avvenga, è fondamentale lavorare allo sviluppo di un abito mentale incentrato sulla gestione – continua, sistemica e sistematica – del cambiamento e sulla soluzione di problemi socio-economici, tecnologici, culturali, ambientali e politico-istituzionali che, per natura e dimensione, sono e saranno sempre più interconnessi e complessi. Questi ingredienti non vanno coltivati solo tra gli adulti, ma anche, e soprattutto, tra i giovani ed i giovanissimi.

Per cultura imprenditoriale non si intende unicamente la conoscenza e lo stimolo alla creazione di una nuova attività imprenditoriale, quanto, in senso più ampio, lo sviluppo di una modalità di pensiero che consenta di affrontare i problemi con spirito innovativo e propositivo anche in imprese già esistenti e, più in generale, nella vita.

Dunque, hai un sogno in un cassetto, un’attività che ti piacerebbe realizzare? Ti interessa sapere cosa si deve fare per trasformare un’idea in un progetto concreto? Vuoi metterti in gioco per realizzare la tua idea, e farla diventare un progetto? Se hai risposto sì a queste domande, allora devi iscriverti al seguente link: https://secure.supsi.ch/momela19/reg.php

Per maggiori informazioni scrivi a: leandro.bitetti@supsi.ch oppure a siegfried.alberton@supsi.ch. Il costo di partecipazione al programma è di CHF 140 per l’intera settimana.

Sostenitori e sponsor dell’evento sono Gebert Rüf Stiftung, Oser entreprendre, Cp Start up, Divisione dell’economia-DFE, ImprendiTi, ATED-ICT Ticino.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 13:49:27 | 91.208.130.87