ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED
11 ore
Query, non parole chiave: la seo e la carne del mondo
Query e semantica, non singole parole chiave. Andare oltre la sintassi per una seo più umana.
ated ICT Ticino
3 gior
Ticinonline partecipa ad Ated Virtual Network
Alla prima edizione parteciperà il Gruppo Editoriale Ticinonline, di cui TIO e 20 Minuti fanno parte.
ATED
5 gior
Sostenibilità e moda: binomio regale
Federico Marchetti lascia Yoox Net-a-porter per fashion task force sui cambiamenti climatici del Principe Carlo.
ated ICT Ticino
1 sett
wine&spirits: nasce un colosso online
La joint venture tra Campari e Moët Hennessy mira a creare un operatore online attraverso l’enoteca Tannico
ated ICT Ticino
1 sett
Turismo spaziale al via
La navicella spaziale Unity 22 ha portato Richard Branson in orbita, inaugurando l’era del turismo spaziale
ated ICT Ticino
1 sett
Arriva lo shop online di Netflix
Anche la piattaforma di streaming video Netflix si lancia nell’ecommerce
Ated - ICT Ticino
2 sett
Nel 2020 boom di startup agrifood sostenibili
Norvegia, Israele, Uganda i paesi con la più alta concentrazione di startup agrifood sostenibili per un giro da miliardi
ated ICT Ticino
2 sett
La tecnologia e i suoi falsi miti
Ci sono alcuni luoghi comuni della tecnologia che è opportuno sfatare.
ated ICT Ticino
2 sett
Paese in cui vai, tassa che trovi
Esiste uno strumento connesso all’infrastruttura di pagamento per calcolare e riscuotere le imposte sulle vendite.
ATED ICT TICINO
3 sett
L’Intelligenza Artificiale di Sensytouch
Esistono diversi approcci e modalità di architettura dell’AI, in cui si combinano le strutture guidate da algoritmi
ATED-ICT TICINO
3 sett
Per i Visionary Day un programma lungo un anno
L'evento a tema innovazione per le imprese torna a settembre con un'edizione ibrida e uno spazio virtuale
ated ICT Ticino
3 sett
Crisis Therapy: come gestire un’emergenza
Un libro di Andrea Polo aiuta ad affrontare le crisi e uscirne vincenti (con la giusta comunicazione).
LUGANO
4 sett
Voxxed Days Ticino scalda i motori
In programmazione alcune sessioni di formazione di alto livello in formato ibrido per sviluppatori e programmatori.
CANTONE
1 mese
Va in scena Hack4Learning
Si terrà il 21 e 22 agosto 2021 a Bellinzona presso l’Auditorium dell’Istituto Cantonale di Economia e Commercio
MALTA
13.11.2018 - 17:100

Il Ticino a Malta: l’isola della blockchain!

Si è svolta a Malta la conferenza internazionale Blockchain Summit 2018, di grande successo con 5.000 delegati e centinaia di espositori, che si è tenuta l’1 e 2 novembre

Come noto vi è da alcuni anni un grande subbuglio in merito a questa nuova tecnologia, che per ora ha avuto applicazioni pratiche prevalentemente nelle cryptovalute, ma è ritenuta una dirompente e si applicherà in moltissimi settori, e rivoluzionerà il modo in cui utilizzeremo la tecnologia e le relazioni tra le parti un po’ in tutti i settori, attraverso gli smart contract.

Lo testimonia l’enorme afflusso di attori del settore da tutto il mondo a mostrare i loro servizi e soluzioni, e il ricchissimo panel di conferenze a cui i partecipanti hanno potuto assistere.

Ma perché Malta?

La piccola isola nel cuore del Mediterraneo, con un numero di abitanti equivalente al Ticino, ha tirato fuori un potente asso dalla manica, per attrarre aziende da tutto il mondo ad insediarsi sul territorio e alimentare una economia già da molti anni in crescita molto più alta della media europea, addirittura il 6,4% nel 2017!

Nei primi giorni di luglio infatti è stata emanata dalla MFSA (Malta Financial Service Authority), la FINMA Maltese, una regolamentazione del settore dei DLT (Distrubuted Ledger Tecnology) e blockchain, e proprio il 1° Novembre è entrata in vigore effettivo dopo la ratifica del parlamento, come annunciato dal Primo Ministro Joseph Muscat durante la conferenza.

Si tratta quindi del primo paese al mondo a dotarsi di una regolamentazione sulle blockchain, con l’obiettivo di diventare un centro di eccellenza, attirando evidentemente un enorme interesse per le migliaia di aziende che stanno sviluppando delle soluzioni, che potranno in qualche modo avvantaggiarsi sul proprio mercato essendo compliance con le direttive rigide e strutturate dell’organismo regolatorio, creando confidenza nei propri clienti.

Tra le centinaia di espositori vi sono diverse tipologie di aziende a rappresentare la varietà di servizi per le blockchain : partner tecnologici in grado di confezionare soluzioni, società di advisory che aiutano le aziende a passare da una idea alla sua applicazione pratiche, studi legali che seguono le tematiche regolatorie, società che erogano già servizi online, service company che aiutano le aziende ad instaurarsi sul territorio che, ricordiamo, non è una meta esotica ma un paese Europeo, con tutti i vantaggi che questo comporta.

Era presente competenza Ticinese a questo evento? Ebbene si, e lo chiediamo ad Alberto Redi, CEO di Security lab Group, che ha avuto l’occasione di rappresentare le competenze di Cyber Security del nostro territorio come espositore associato ad un'altra società Ticinese, E2S Monitoring SA, società di diritto Svizzero che, in collaborazione con E2S Monitoring Ltd, società di diritto Maltese, si pone come fornitore di servizi one-stop-shop alle aziende che vogliono instaurare il proprio business o società controllata in ambito blockchain a Malta, dalla fondazione della società, all’ottenimento dei permessi, ai servizi di contabilità ed HR, alla compliance con la MFSA, ai servizi legali.

Sig. Redi, come mai a Malta?

Per rappresentare le competenze Ticinesi di Cyber Security in questo territorio che sta vivendo una nuova Eldorado legata alle blockchain, come successe già circa 5 anni fa con la regolamentazione del betting. Credo che rispetto al betting questa nuova rivoluzione sia ancora
più interessante e dirompente.

Avevate uno stand alla conferenza?

Eravamo ospitati da E2S Monitoring, con l’obiettivo di completare il loro panel di servizi anche con la parte tecnologica e di Cyber Security soprattutto. I servizi Cyber sono infatti indispensabili nei contesti blockchain, dove la misurazione delle vulnerabilità dell’intero ecosistema sono indispensabili alla riduzione dei rischi di questa tipologia di soluzioni, anche al di fuori del mondo finance.

Come si muove la Svizzera in ambito regolatorio sulle blockchain?

La FINMA sta facendo diversi passi in questa direzione, specialmente nelle applicazioni blockchain legate ai mercati finanziari quali cryptovalute e ICO, quindi in un ambito più specifico.

Ci sarà quindi in futuro una sorta di Ticino-Malta connection?

Indubbiamente vale la pena di esplorare questo contesto, per raccogliere reciproche opportunità.

A questo proposito Security Lab Group organizzerà una conferenza a Lugano, nel mese di Febbraio dove, in collaborazione con E2S Monitoring dove porteremo aziende Ticinesi e Maltesi che si occupano di questi temi, e avvocati che si occupano dei temi regolatori della FINMA e MFSA.
Credo che il confronto e la condivisione siano sempre un approccio positivo. Rimanete sintonizzati sulle news proposte sul nostro sito e sul sito della associazione ATED, con la cui collaborazione organizzeremo l’evento.

Nel frattempo vi segnaliamo un interessante prossimo evento all’HOTEL DANTE CENTER a LUGANO il 11.12.2018 in collaborazione con Ated ICT-Ticino, CLUSIS e SUPSI: “Social Engineering: Tecniche e strumenti per misurare la vulnerabilità umana + Live Hacking in
aula”
INFO E PRENOTAZIONI disponibili a questo link

Malta Blockchain Summit 2018


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 21:56:21 | 91.208.130.89