ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED ICT TICINO
1 gior
Segway addio: esce di produzione dopo 19 anni
Doveva rivoluzionare la mobilità personale, ma è stato un flop.
MONDO
3 gior
Al via un fondo da due miliardi per l'energia pulita
Il fondo investirà in società che sviluppano prodotti e tecnologie per la protezione del pianeta
ATED
6 gior
Novità in casa WhatsApp
Il numero massimo di persone per chiamate vocali e videochiamate di WhatsApp raddoppia, passando da 4 a 8
ATED
1 sett
Come gestire al meglio il lavoro da remoto
In questo periodo di covid-19 abbiamo sperimentato il telelavoro con tutti i suoi pregi e le sue peculiarità
ARTICOLO SPONSOR
1 sett
Una piattaforma al servizio delle PMI svizzere
Si chiama Now Together e si propone come una vetrina online per presentate attività e annunci
ITALIA
1 sett
Alexa sale anche in auto
I clienti possono aggiungere tutte le potenzialità di Alexa alla propria auto
ICT ATED TICINO
2 sett
La tecnologia e le competenze da formare
ated-ICT Ticino invita le aziende del territorio a offrire opportunità di apprendistato
FOTO
ATED
2 sett
Anche Facebook per lo shopping online
Un aiuto per vendere sulla rete arriva anche dal colosso dei social
ATED
2 sett
Cybersecurity e COVID-19: le nuove minacce su rete
Sono in crescita in tutto il mondo gli attacchi informatici, ma ci sono alcune raccomandazioni per proteggersi
ATED
3 sett
Come essere sostenibili con la tecnologia
CBA assicura che i dispositivi a fine ciclo vengano riutilizzati invece che distrutti.
ATED
3 sett
I consumi corrono sulla rete
Valentina Pontiggia descrive i plus digitali per i commercianti
STATI UNITI
4 sett
Zoom fa boom per il Coronavirus
Tra febbraio e aprile l’applicazione per le videoconferenze ha aumentato i ricavi del 169% rispetto al 2019
ATED
1 mese
La ricerca del personale passa dai social
Come funziona il Social Recruiting e quali sono le strategie vincenti da mettere in campo
ICT ATED TICINO
1 mese
I primi 40 anni di Pac Man
Lanciato sul mercato in Giappone nel maggio 1980 è il videogame più popolare di tutti i tempi insieme a Super Mario
ATED
1 mese
I Bachelor SUPSI in Ingegneria gestionale e informatica PAP anche in modalità blended learning
Da settembre una nuova opportunità di formazione universitaria professionale che coniuga studio e lavoro
ATED
1 mese
Da Apple un nuovo aggiornamento IOS contro il Covid-19
Dal contact-tracing al miglioramento del FaceId quando si indossa la mascherina, ecco le novità del sistema operativo Ap
ICT ATED TICINO
1 mese
Google Maps ha compiuto 15 anni
Oltre 1 miliardo di persone gli utilizzatori mensili delle mappe di Google (preCovid), nate a inizio 2005
ATED
1 mese
L’obbligo di comunicazione delle violazioni di sicurezza: da FINMA alla futura Legge federale sulla protezione dei dati
Contributo dell’avv. Gianni Cattaneo, Studio legale CBM (www.cbm-lex.ch)
FOTO
ICT ATED TICINO
1 mese
#Coronavirus: terreno fertile per le mail di phishing
Quali sono gli attacchi più diffusi, come riconoscerli e arginarli?
ATED
1 mese
Introduzione allo sviluppo di videogiochi con Construct 3
Vuoi costruirti da solo un tuo videogame? Trovi nella guida di Michel Palucci le fasi per realizzarlo in autonomia
CANTONE
1 mese
Il #coronavirus spopola sui social
Un'analisi di intarget ha fotografato da dicembre a fine aprile come sui social svizzeri si è parlato della pandemia.
ICT ATED TICINO
1 mese
La tecnologia al servizio del post pandemia
Con DOS Group soluzioni di business complete e affidabili per rinnovare strumenti e processi aziendali
ATED ICT TICINO
1 mese
RSI tra tecnologia e informazione
Maurizio Canetta ci spiega come la pandemia abbia ridefinito il ruolo dei media e della comunicazione di qualità
ATED
1 mese
Il lockdown triplica i nuovi consumatori online in Italia
Sono 2 milioni i nuovi consumatori online in Italia e l’ecommerce è il settore che crescerà di più a livello mondiale
CANTONE
27.08.2018 - 06:000

Perché fare social media marketing con Instagram può essere una strategia vincente

Metatag: In pochi anni, questo social diventato uno strumento fondamentale per le strategie online di molte aziende

Oggi moltissime aziende in tutto il mondo hanno capito l'importanza di usare Instagram per fare Personal Branding. 

Se fino a qualche tempo fa Instagram era soltanto una tra le tante piattaforme social, oggi è diventato qualcosa di più e per molte aziende diventa quasi una necessità concentrare i propri sforzi su di esso.

Perché dovresti scaricare Instagram se vuoi fare marketing online per il tuo business?

Rispetto agli altri social media, la peculiarità che distingue Instagram dai propri competitors è quella di focalizzarsi su contenuti visivi da veicolare tramite hashtag.

Rispetto a Facebook e Twitter, un contenuto visual ha certamente maggiori possibilità di successo e condivisione rispetto a un contenuto solo testuale.

Inoltre, IG ha un tasso di engagement maggiore rispetto ad altri social e raggiunge target più vari.

Come fare marketing su Instagram

Le potenzialità sono enormi, ma questo non significa che per avere successo su IG basti postare foto d’impatto. Come per tutti gli altri social, quello che fa la differenza è la strategia e il piano editoriale su cui si basa una campagna di marketing.

Se la tua azienda, come probabile, è già presente su altri social come Facebook, occorre prima di tutto considerare in che modo IG si possa inserire nella strategia online del tuo brand.

 Evita di replicare gli stessi contenuti usati per Facebook e Twitter, ma sfrutta le immagini in modo diverso, applicando anche filtri e modifiche in grado di cambiarne l’aspetto e l’impatto.
 Il secondo aspetto da tenere in considerazione è il tuo target di riferimento. Non chiederti quali contenuti vorresti vendere loro, ma domandati piuttosto che cosa desiderano ricevere loro a livello di contenuti. Su IG come su altri social puoi farlo in modo semplice studiando le preferenze e le condivisioni di chi ti segue.
 Utilizza bene gli hastag. Le possibilità di condivisione dipendono molto dagli hashtag che utilizzi. Lascia perdere quelli che ormai rappresentano spam allo stato puro come #likeforlike #beautiful #likeplease ma cerca di raccontare l’immagine in modo divertente e originale senza cercare like a tutti i costi.

Perchè le storie di Instagram sono uno strumento così potente in una social media strategy?

Le storie Instagram piacciono: alcune ricerche hanno dimostrato che numerosi utenti non si interessano più al feed, ma entrano nell’app solo per guardare cosa fanno amici, conoscenti e aziende. Ma perché questa funzione Instagram piace così tanto? Perché sfrutta l’evanescenza dei momenti, offrendo dei contenuti che durano solo 24 ore, facendo leva sull’urgenza di guardare prima che tutto sia svanito.

Come si possono utilizzare le storie Instagram per promuovere un brand?

Ci sono molti obiettivi che si possono raggiungere con la creazione di Instagram Stories aziendali:

 Promuovere particolari prodotti, servizi o novità;
 Pubblicizzare promozioni esclusive dedicate ai soli fan più fedeli;
 Mostrare i dietro alle quinte aziendali;
 Promuovere nuovi contenuti web;
 Ottenere feedback da parte degli utenti.

Lo storytelling è la chiave di volta per una promozione coinvolgente di prodotti/servizi aziendali. Il concetto è semplice: non essere autoreferenziali e concentrarsi sui benefici che il prodotto potrebbe avere per il cliente o potenziale tale e, in fase creativa, ragionare come utente.

Un altro modo per promuovere prodotti o servizi è quello di utilizzare le Instagram Stories per creare dei tutorial, grazie alla possibilità di scegliere la successione di foto e video.

Vendite esclusive dedicate ai follower più fedeli

Proprio perché i contenuti sono effimeri, si prestano bene per essere utilizzati come per fare leva sull’urgenza di visualizzazione.

La creazione di coupon sconto e promozioni esclusive da condividere solo attraverso le Instagram stories, può essere un’ottima strategia per implementare le visualizzazioni, migliorare le vendite e ottenere nuovi follower in target. Per mettere ancora più fretta e scatenare una sorta di competizione tra gli utenti, si può anche pensare di mettere un limite quantitativo al codice sconto proposto, dedicato solo a un ristretto numero di persone.

Behind the scenes

Oramai il consumatore è diventato consapevole e non ricerca più la pubblicità tradizionale vuole vedere quello che accade “dietro alle quinte”. Questo concetto si può applicare a tutti i settori per migliorare la percezione del marchio: riprendere gli uffici ed i dipendenti, mostrare cosa sta dietro ad un particolare concept o, ancora, far vedere il backstage degli eventi organizzati, sono solo alcune delle modalità da utilizzare.

Promozione di contenuti web

profili verificati possono portare ad un sito web direttamente dalle storie Instagram ma, poiché non tutti hanno verificato il profilo, si può comunque utilizzare questo strumento per promuovere i contenuti del blog. In che modo? Sempre sfruttando la sequenzialità delle storie, riassumendo in maniera concettuale i vari paragrafi di un blogpost.

Ottenere feedback

La possibilità di ottenere feedback da parte degli utenti è migliorata notevolmente grazie all’introduzione dei sondaggi e delle domande. Con questa nuova feature sarà molto più semplice chiedere opinioni ai vostri stessi clienti in merito a prodotti, servizi o eventuali novità. La costruzione di un sondaggio sulle Instagram stories è molto semplice: è sufficiente impostare una domanda e due opzioni di risposta. Ogniqualvolta che un utente risponderà alla vostra domanda vedrete l’aggiornamento in tempo reale dell’andamento del vostro sondaggio.

Mettere gli utenti al centro, dando importanza alla loro opinione, li farà sentire parte integrante di una community e questo è fondamentale per ottenere un alto tasso di visualizzazioni delle vostre storie.

Ma le Instagram Stories per le aziende funzionano davvero?

Proprio perché piacciono e ottengono molte visualizzazioni, il social network fotografico, ha introdotto le Instagram Stories Ads. Zuckerberg ha così permesso alle aziende di raggiungere un pubblico sempre più ampio e in target, mostrandosi sempre attento e vigile alle esigenze dei brand.

Dalle foto alla Igtv: il nuovo potere di Instagram

Proprio così: se è vero che un’immagine vale più di mille parole, figurati quanto può valere un video. Il fondatore e Ceo di Instagram, Kevin Systrom,  è stato il protagonista del lancio della nuova piattaforma video del social, Igtv, che si è tenuto a San Francisco mercoledì 20 giugno.

Perché dalle foto alla Tv?

Perché è innegabile che, rispetto a qualche anno fa, i giovani d’oggi guardino sempre meno tv preferendo utilizzare piattaforme online e social. È stato lo stesso Systrom a spiegare bene questa scelta attraverso due dati in particolare:

• Instagram oggi è utilizzata da 1 miliardo di persone al mese
• La crescita della fruizione di video su Instagram è intorno al +60% su base annua.

Ma come funziona esattamente la nuova Igtv?

Si tratta di una app differente da Instagram (ma con una sezione in quella principale) disponibile, ovviamente, sia per Android che per App Store.

La apri e i video partono direttamente, senza dover digitare nulla. Inoltre, si può scegliere fra una selezione a te dedicata, i filmati delle persone che segui su Instagram e quelli popolari. Rispetto attuali 15 secondi di durata delle Storie e dal minuto dei post, Igtv permette di registrare e condividere video fino a 10 minuti.

Vi aspettiamo al corso Instagram per le aziende che si terrà il prosimo 25 settembre presso la nostra sala corsi, per imparare a utilizzare questo social con consapevolezza al fine di implementare una crescita organica e tutte le novità che ha apportato nel 2018.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 22:18:46 | 91.208.130.87