mobile report Segnala alla redazione
BLOG ATED
09.07.2018 - 08:460
Aggiornamento 10.07.2018 - 15:23

Investire nel digitale: quale sarà il vantaggio per le aziende?

Sapere usare le tecnologie è un’opportunità di crescita per i singoli e per il Paese

 

Le aziende che percorrono la strada della trasformazione digitale non mirano solamente a migliorare incrementalmente l'efficienza del business, ma a un risultato più profondo.

Il 18% dei 1.000 dirigenti senior di aziende produttrici a livello globale localizzate in nove Paesi del mondo, tra cui la Svizzera, ha dichiarato di voler passare da un business model basato completamente sui prodotti a uno fondato esclusivamente sui servizi. Un cambiamento in questa direzione farà sì che il passaggio a un modello basato sui servizi diventi un imperativo aziendale e richiederà capacità avanzate.

I produttori hanno risposto con entusiasmo alle nuove tecnologie e stanno già riequilibrando di conseguenza i propri investimenti in ambito IT. Quasi il 50% dei produttori punta a spendere oltre 100 milioni di euro in piattaforme PLM (Product Lifecicle Managment) e in soluzioni digitali nei prossimi due anni.

La Digital Trasformation sta portando dei grossi cambiamenti all’interno dell’aziende. Gli imprenditori per sviluppare maggiormente il proprio business devono investire sull’online ampliando le conoscenze. Bisogna diventare esperti nell’impiego delle strategie di lancio di prodotti e di servizi sul web con l’obiettivo di attuare strategie fondamentali per portare un business al successo sul web.

1. FOCALIZZATI SEMPRE SUL COSTRUIRE LA TUA LISTA E SUL COLTIVARE LA RELAZIONE CON ESSA

Per la maggior parte dei business digitali, la lista è l’unico reale bene di valore che si puoi davvero possedere.

I contenuti che si pubblicano possono venire copiati da altri, la tecnologia che utilizziamo può essere superata, i posizionamenti sui motori di ricerca possono sparire. Nessuno può negare la sua importanza perché si è sei in grado di superare quasi qualunque ostacolo.

La lista è una “licenza di stampare denaro: è la una polizza assicurativa.

In un Internet business ci sono una miriade di cose su cui non si ha alcun controllo, ma la lista è la cosa su cui si ha il pieno controllo.

Naturalmente la relazione e il valore che si con la lista è direttamente proporzionale alla sua dimensione.

2. VENDI SOLO CIO’ CHE IL MERCATO DESIDERA

Osserva quali sono le pagine del sito web che ricevevano la maggior quantità di visite. E’ un modo semplice per capire a cosa le persone sono interessate, molte volte ci si accorge che ciò a cui sono interessate è diverso da quello che ci si aspetta.

In questi casi bisogna fidarsi dei dati invece che del proprio istinto. Vendi ciò che il mercato desidera, non ciò che desideri vendere o ciò che ritieni che il mercato dovrebbe desiderare.

Oggi è possibile reperire talmente tanti dati e informazioni relativamente ai nostri business online, che non c’è davvero motivo di sbagliare su questo.

3. GUARDA LONTANO: VINCI CON LA TUA STRATEGIA

Molte persone compromettono regolarmente il loro posizionamento, il loro brand e la loro reputazione perché si mettono a rincorrere tutte le tattiche che scoprono. Impara a guardare lontano (e nel business online guardare lontano significa semplicemente qualunque cosa che vada oltre i successivi tre mesi), a quel punto riesci immediatamente a distinguerti.

Siccome il tuo pubblico di clienti è estremamente presente online (e sempre più interconnesso), devi assolutamente offrire qualità, e devi comportarti con congruenza nei loro confronti.

Rincorrere il guadagno a breve termine può produrre danni collaterali a lungo termine. Regalare come bonus il prodotto che hai venduto a caro prezzo il mese precedente, così da incrementare le vendite del mese corrente, avrà un bruttissimo effetto sul tuo posizionamento, e certamente impatterà NEGATIVAMENTE il tuo business a lungo termine.

4. NON DIPENDERE DA UNA SOLA SORGENTE DI TRAFFICO

Dipendere dal piazzamento sui motori di ricerca, significa non avere un business. Si posso ottenere risultati temporanei che non durano nel tempo e quindi non giustificano l’investimento iniziale. La stessa cosa vale per le altre sorgenti di traffico, nessuna di esse è una soluzione permanente.

Diversifica le sorgenti di traffico, se si ha un solo modo per raggiungere le persone il business online è a rischio.

Ecco alcune sorgenti di traffico da provare:
- Pubblicità Online (Facebook Ads, Google AdWords Banner)
- Social Media (Facebook, YouTube, Instagram, Twitter, Pinterest)
- Affiliazioni / Joint Venture
- Ottimizzazione Per Motori Di Ricerca (SEO)
- Eventi Virtuali (Webinar, Summit)
- Distribuzione Di Contenuti (Guest Blogging)

5. PARTECIPA A EVENTI LIVE

Questo è il luogo dove nascono le connessioni, è dove avvengono gli accordi.

6. LO SCOPO DELLA VENDITA è GENERARE UN FAN ENTUSIASTA

Quando riesci a fare una vendita, il lavoro è appena iniziato.

Devi poi fornire un prodotto di grande qualità e un’esperienza eccezionale per il tuo cliente.

I tuoi fan più entusiasti continueranno ad acquistare da te ripetutamente, questo è ciò che produce i veri guadagni) e diventeranno i tuoi “evangelisti” in questo mondo iper-interconnesso.

7. VENDI I TUOI PRODOTTI E ANCHE QUELLI DEGLI ALTRI

Bisogna credere nel vendere i propri prodotti e servizi. Questo dà grande controllo e posizionamento soprattutto fa avere maggiori margini di profitto.

I maggiori margini non servono solo a guadagnare di più sono necessari per la sopravvivenza del business.

Ad esempio, vendere a 97 CHF un prodotto realizzato da qualcun altro, con un guadagno di soli 10, 20 o 50 CHF per ogni esemplare del prodotto che vendi potrebbe sembrare un cattivo guadagno, tuttavia se si è in concorrenza con chi fabbrica quel prodotto o con chi ne produce una versione concorrente a 90 CHF significa che non sei in grado di competere.

I competitors avranno più denaro da investire per generare traffico. Potranno fare leva sugli affiliati, investire in pubblicità, utilizzare il margine sui prodotti per creare contenuti per il web, ecc..

Dunque, margini più elevati significano che hai più denaro da investire in traffico. Questo è il motivo per cui è importante che i tuoi prodotti abbiano alto margine e di elevato valore. Magari creare tuoi prodotti non sarà il tuo primo passo per il tuo business, però è qualcosa a cui si deve iniziare a puntare abbastanza presto.

Conviene anche vendere i prodotti di altri come affiliato oppure gestendo per loro le campagne di inserzione pubblicitaria.

Questo è conveniente perché permette di diversificare i flussi di fatturato.

8. CREARE VALORE E’ TUTTO

Se non si fornisce un vero valore non si può e non si riesce ad affiliare la propria clientela, il rapporto deve essere basato sulla fiducia in maniera tale da far crescere la domanda di prodotti o servizi.

La via per raggiungere il successo è a lungo termine ma sarà quella che farà crescere l’attività. Le scorciatoie portano sempre al fallimento.

Vi sono aziende leader nella trasformazione digitale in tutti i settori e in tutti i Paesi. Le loro ambizioni e i loro piani di investimento stanno diventando un modello da seguire e le loro azioni dovrebbero essere prese come esempio in ogni strategia di business futura. Hanno raggiunto risultati eccellenti nelle aree legate alla crescita: vendite (58% rispetto al 31% dei non-leader), nuovi canali di vendita (55% vs. 30%), nuovi prodotti e servizi (58% vs. 34%) e customer experience (70% vs. 53%).

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-15 13:15:04 | 91.208.130.86