Segnala alla redazione
Amico Animale
18.10.2019 - 11:430

Gatto si nasconde nella valigia dei padroni: scoperto in aeroporto

Lo scanner ha rivelato qualcosa di anomalo nel bagaglio a mano: era Candy 

Candy non voleva proprio saperne di lasciare andare i suoi padroni. Una coppia britannica, Nick e Vorrey Coole, aveva deciso di concedersi una breve vacanza a New York: il giorno della partenza ha fatto i bagagli e s’è recata in aeroporto, sull’Isola di Man.

Al momento dei controlli di sicurezza, però, il personale dell’aeroporto ha scoperto qualcosa di insolito: all’interno di uno dei bagagli a mano della coppia c’era proprio Candy, il gatto di casa. Il micio s’era nascosto mentre i due stavano preparando le valigie e da autentico felino esperto in trappole e agguati era riuscito a non farsi scoprire.

E se non fosse stato per lo scanner dell’aeroporto, molto probabilmente Candy avrebbe preso il volo verso gli Stati Uniti insieme ai suoi padroni. Fortunatamente per Nick e Vorrey, il personale dell’aeroporto ha organizzato il trasferimento del micio nella casa della coppia, che ha potuto così prendere tranquillamente il volo verso l’America. 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 02:29:06 | 91.208.130.87