Segnala alla redazione
Amico Animale
07.10.2019 - 11:360

Cane malato, padrone mette in vendita l’auto per curarlo

L’uomo ha pubblicato un annuncio sul web e ha ottenuto un aiuto insperato

Una storia di amicizia, affetto e solidarietà arriva dagli Stati Uniti, dove un uomo, Randy Etter, ha messo in vendita la sua auto pur di raccogliere il denaro che permettesse al suo cane Gemini di sottoporsi ad un intervento chirurgico. La storia ha inizio con il cane e la figlia dell’uomo che giocano con una bottiglia di plastica. Una volta terminato il gioco, Gemini inizia a comportarsi in modo strano, seguendo il padrone ovunque e gettandosi a terra.

Il veterinario non riusciva a comprendere cosa avesse il cane ed è stato necessario un secondo consulto per conoscere la verità: Gemini aveva inghiottito il tappo di plastica della bottiglia, causando un blocco intestinale risolvibile soltanto con un’operazione chirurgica del costo di 4.500 dollari. Randy, rimasto intanto senza lavoro, non aveva i soldi, grazie ad un amico è riuscito a racimolare 2mila dollari, ma per trovare il resto è arrivato a mettere in vendita la sua auto su Facebook.

“Ho bisogno di sistemare quello che sta succedendo al mio cane, sta morendo - si legge nel  suo post - e non m’importa se dovrò spendere ogni centesimo ricavato dalla vendita di quest’auto. Il mio cane è il mio miglior amico”. Fortunatamente la vicenda s’è risolta per il meglio: un membro di un’associazione animalista ha letto l’annuncio e ha aiutato Randy a raccogliere altri 3mila dollari per l’intervento di Gemini, che ora sta bene ed è tornato a giocare con la figlia del suo padrone.    

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 17:25:14 | 91.208.130.86