Segnala alla redazione
Amico Animale
30.09.2019 - 10:370

Uomo va a vivere nel canile per aiutare un randagio

L’iniziativa per sostenere l’adozione del cane, rinchiuso da più di un anno

 

Un uomo di Kansas City ha escogitato un metodo davvero originale per promuovere l’adozione di Queen, una cagnolina ospite da più di un anno del locale canile Great Plains Spsca. Scott Poore, questo il nome del protagonista della vicenda, ha pensato bene di andare a vivere nel box della cagnolina per far sì che i media parlassero della sua amica a quattro zampe.

Ha così portato nella gabbia del canile una sedia, un tavolo, delle foto personali, una pianta e la cuccia per cani più grossa che ha trovato, trasformando così il box in una piccola casa per sé e la sua amica. Queen, naturalmente, è stata ben felice di avere ospiti, mentre per Scott è stato complicato vivere una settimana in canile, soprattutto è stato difficile dormire, date le dimensioni del suo nuovo letto e la confusione che caratterizza la struttura di notte, quando molti cani iniziano ad abbaiare.

L’uomo è rimasto nel box per 8 giorni, ma la sua idea è servita ha Queen per trovare una famiglia adottiva.   

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 15:28:45 | 91.208.130.87