Segnala alla redazione
Amico Animale
27.09.2019 - 11:100

La scienza: anche i gatti si affezionano

Sfatato il luogo comune sui felini freddi e indifferenti

 

Anche i gatti si affezionano e vogliono bene ai loro padroni. Lo dice la scienza, che sfata così uno dei luoghi comuni più diffusi sui felini, ovvero quello che li dipinge come animali freddi, indifferenti all’affetto degli umani. Non è così, lo spiega una ricerca della Oregon State University che ha verificato l’attaccamento dei gatti con un test che si fa solitamente con i bambini.

Un gatto doveva trascorrere due minuti in una stanza che non conosceva con il suo padrone, poi rimanerci da solo per altri due minuti e poi per altri due minuti quando il padrone tornava. Il comportamento dei gatti è stato del tutto simile a quello dei bambini: sottoposti a questo test, il 65% dei bimbi mostra un attaccamento sicuro all’adulto e torna velocemente ad esplorare la stanza sconosciuta. Il resto si mostra insicuro, evitando di esplorare.

Anche i gatti hanno dimostrato di avere un attaccamento sicuro nel 65% dei casi. Per gli scienziati, la dimostrazione che i gatti sono capaci di affezionarsi all’uomo, proprio come i bambini.  

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 16:57:41 | 91.208.130.89