Segnala alla redazione
Amico Animale
25.09.2019 - 09:090

Bon Bon, 4 anni a un incrocio aspettando i padroni

Un meticcio è il protagonista di una storia incredibile in Thailandia 

In Thailandia un cane è rimasto per quattro anni ad aspettare i propri padroni a un incrocio, fino a quando non li ha incontrati davvero. È una storia straordinaria quella di Bon Bon, meticcio appartenente a una coppia che nel 2015 l’aveva perso durante un viaggio: i tre viaggiavano in auto con i finestrini abbassati, ad uno stop Bon Bon scese dal veicolo per chissà quale motivo senza che i padroni se ne accorgessero. Una volta arrivati a destinazione la scoperta che il cane mancava, seguita dalle inutili ricerche. Di qui la convinzione che Bon Bon fosse stato investito oppure fosse ormai irraggiungibile.

Passano gli anni fino a quando una persona che percorreva spesso la strada in cui si era perso Bon Bon nota tutti i giorni un cane fermo ad un incrocio. Una donna gli dà da mangiare, se ne prende cura. Gli racconta che una volta ha anche provato a portarlo a casa, ma il cane - ribattezzato Leo - era scappato e tornato all’incrocio. Il passante decide di pubblicare la storia e una foto di Leo/Bon Bon su Facebook, il suo post diventa virale e viene letto anche dalla coppia di padroni, incredula.

Arriva il giorno dell’incontro: dopo quattro anni Bon Bon accoglie i suoi vecchi padroni scodinzolando e facendo festa, ma dopo rifiuta di seguirli. È legato anche alla donna che s’è preso cura di lui negli ultimi 4 anni. E alla fine rimane con lei, con i vecchi padroni che promettono di tornarlo a trovare. Stavolta Bon Bon non dovrà attendere altri 4 anni per rivederli.    

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 02:18:05 | 91.208.130.85