Segnala alla redazione
Amico Animale
07.08.2019 - 13:000

In Inghilterra cercano “coccolatori di gatti”

Singolare annuncio di un’associazione animalista

 

In Inghilterra gattini e conigli sono a corto di coccole. Almeno a giudicare dall’annuncio pubblicato dalla sede di Salford della Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, associazione animalista che opera in Gran Bretagna prendendosi cura di animali abbandonati e bisognosi di cure.

Sulla pagina Facebook dell’associazione con sede nella cittadina di Salford è apparso un annuncio, del tutto simile a una proposta lavorativa: la RSPCA è a corto di personale e cerca volontari che coccolino gatti e conigli. In cambio, però, niente stipendio: i volontari saranno ricompensati “con tè, biscotti e tanto amore” da parte degli animali ospiti della struttura.

Due i ruoli più richiesti nell’annuncio: i Rabbit Socialiser (ovvero volontari che socializzino con i coniglietti) e i Cat Cuddler (letteralmente “coccolatori di gatti”). Naturalmente ci sono anche altre mansioni da svolgere, come occuparsi delle visite a domicilio dei potenziali padroni degli animali del rifugio.  

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 15:42:45 | 91.208.130.86