Segnala alla redazione
Amico Animale
09.06.2019 - 10:230

Lo stress passa da uomo a cane

Quando il padrone attraversa un periodo difficile anche Fido ne risente

 

I cani avvertono lo stress provato dal padrone e si sentono a loro volta stressati. È questo il risultato di una ricerca pubblicata su Scientific Reports che conferma la straordinaria connessione a livello empatico che i nostri amici a quattro zampe possono avere con l’uomo.

La ricerca è stata condotta su 58 coppie uomo-cane, composte da Border Collie e Pastori delle Shetland: tutte le coppie sono state sottoposte a situazioni di stress, misurato poi con esami per rilevare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, appunto. Le rilevazioni hanno confermato che quando il cortisolo aumentava nel padrone, lo stesso fenomeno si registrava nel cane: lo stress, di fatto, era sincronizzato.

Altro dettaglio è che questa correlazione era molto più alta nelle coppie che svolgevano delle competizioni per cani, rispetto a quelle in cui Fido era un semplice cane da compagnia: ciò in conseguenza del maggiore feeling che l’allenamento per una competizione sviluppa tra cane e padrone.  

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-18 07:31:08 | 91.208.130.85