Segnala alla redazione
Amico Animale
15.05.2019 - 11:040

Meglio tenere il gatto in casa

Uno studio sconsiglia di far girovagare il micio fuori dall'abitazione

 

Il gatto è un animale molto indipendente e molti di loro, pur abitando in casa, amano uscire a fare passeggiate o vivere avventure. Un comportamento, questo, che il padrone dovrebbe provare a limitare, secondo quanto afferma uno studio dell’americana Auburn University.

I ricercatori statunitensi, infatti, hanno verificato che, dopo essere uscito, un gatto può riportare a casa 19 diverse tipologie di germi che possono condurre a infezioni pericolosi, tra cui la toxoplasmosi, a differenza invece dei felini che vivono la loro giornata in casa. Non solo: quando esce, spesso il gatto va a caccia e questo comportamento può andare a ledere la biodiversità dell’ambiente che circonda l’abitazione.

Secondo i ricercatori, è dunque consigliabile tenere il proprio gatto in casa e, se proprio lo si vuole far uscire, è bene controllo al suo rientro, curarne l’igiene e, soprattutto, è importante lavarsi le mani dopo averlo toccato, senza dimenticare di disinfettarle.  

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-19 21:12:06 | 91.208.130.86