Segnala alla redazione
Amico Animale
04.04.2019 - 17:370

Avere un cane rende più felici (e socievoli)

Uno studio britannico conferma i lati positivi dell’avere Fido in famiglia

 

Aggiungere la compagnia di un cane alla propria vita può aiutare a renderla più felice. Non solo: Fido migliora anche i rapporti con gli altri, anche all’interno della propria famiglia. Questi i risultati di uno studio britannico che ha intervistato un campione di padroni di cani, rilevando che il 95% di loro si sente di umore migliore dopo aver fatto una passeggiata con il proprio amico a quattro zampe.

Questa positività, inoltre, si estende ai rapporti sociali: oltre il 20% degli intervistati ha affermato di aver stretto nuove amicizie grazie al proprio cane. Il 15%, infine, ha dichiarato che avere un cane stimoli la conversazione in famiglia, specialmente con i bambini e con gli adolescenti, soggetti, questi ultimi, che spesso tendono a chiudersi in sé stesso e a comunicare poco con gli adulti.

Il cane, dunque, si conferma un elemento in grado non solo di portare benefici sul piano dell’umore, ma addirittura un vero e proprio collante della famiglia. 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-26 01:45:50 | 91.208.130.86