mobile report Segnala alla redazione
Amico Animale
03.02.2019 - 15:000

Cane antidroga scova un tesoro in lingotti d’oro

Jackie cercava narcotici in un box, ha portato ad un maxi-sequestro da 1,3 milioni di euro

 

Andava a caccia di droga, invece ha scoperto un tesoro. Parliamo di Jackie, pastore tedesco anti-narcotici a disposizione dei carabinieri di Torino, protagonista di uno straordinario ritrovamento all’interno di un deposito self service della città piemontese. I magazzini a noleggio temporaneo sono sempre più utilizzati dalla criminalità per stoccare merce di contrabbando di ogni tipo, ragion per cui in Italia le forze dell’ordine hanno iniziato controlli periodici di questi depositi.

In accordo con i gestori della struttura, i carabinieri hanno portato Jackie a fare un giro all’esterno dei vari box, andando a caccia di possibili piste che conducessero il cane a della droga. Ad un certo punto l’animale s’è fermato e ha iniziato a puntare la porta d’ingresso di un deposito. Con l’aiuto dei gestori, i carabinieri hanno aperto il box scoprendo che Jackie non aveva individuato della droga, ma ben 75 lingotti d’oro (in totale 20 kg d’oro) e oltre 600mila euro in contanti, per un valore complessivo di un milione e 300mila euro.

Denaro e lingotti sono stati sequestrati, mentre l’affittuario del box, un imprenditore del comune di Volpiano, è stato arrestato per ricettazione. Il tutto grazie a Jackie.       

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-17 19:45:50 | 91.208.130.86