SEGNALACI mobile report
focus
IL CONSIGLIO
19.02.2018 - 15:000

Come richiamare Fido

Suggerimenti pratici per far sì che il cane risponda al vostro richiamo

 

Quando si fa una passeggiata con fido può capitare che non risponda al nostro richiamo. Si tratta di una situazione tipica, in cui l’attenzione dell’animale verso i comportamenti del “branco”, di cui il padrone fa parte, scema rispetto agli input che gli arrivando dal mondo esterno. Input che possono riguardare l’istinto predatorio, la sfera sessuale o semplicemente la curiosità del cane.

In quei casi si può chiamare Fido ripetutamente, senza che questo noti il nostro richiamo. Per migliorare il richiamo esistono alcuni comportamenti da attuare. Quando si esce, provate a lasciare libero il cane sia di muoversi che di tornare da voi: quando lo farà, premiatelo. Dopo alcune volte, usate una parola che identifichi il richiamo (come “vieni”) quando il cane inizia a muoversi per tornare da voi.

Dopo una serie di ripetizioni, provate il “vieni” anche quando il cane non sta per tornare da voi: se lo farà, premiatelo. Continuando in questo modo rafforzerete nell’animale la connessione fra la risposta al richiamo e una gratificazione, rendendo molto più efficace il vostro “vieni”.   

 

Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-19 04:23:38 | 91.208.130.87