AlimenTIamoci correttamenteSindrome delle gambe senza riposo

01.12.22 - 08:00
Nota anche come malattia di Willis-Ekbom, colpisce il sistema nervoso, causando l’esigenza di muovere le gambe
FN Project
Sindrome delle gambe senza riposo
Nota anche come malattia di Willis-Ekbom, colpisce il sistema nervoso, causando l’esigenza di muovere le gambe

Le parti del corpo colpite dalla sindrome sono i piedi, i polpacci, le cosce e in alcuni casi anche le braccia, il petto e il viso.
Questa patologia causa movimenti involontari degli arti, chiamati PLMS.
Le persone più colpite sono le donne dai 35-40 anni, sebbene i sintomi possono manifestarsi in tutte le fasi della vita e colpire anche i bambini.

FN Project

Quali sono i sintomi delle gambe senza riposo?

I sintomi della malattia possono essere occasionali oppure giornalieri, in base alla gravità della malattia stessa. Nei casi più gravi, i sintomi possono generare stress e portare ad un sonno disturbato.

Questi sintomi sono:

    •  un formicolio, un bruciore, un prurito o un dolore palpitante,
    •  i brividi,
    •  la sensazione di avere l’acqua gassata nelle vene delle gambe,
    •  una sensazione dolorosa alle gambe, in particolare ai polpacci.

Queste manifestazioni possono essere lievi oppure forti e solitamente peggiorano la sera e la notte.

Massaggiando gli arti affetti dalla sindrome si può avere un leggero sollievo.

Circa l’80% dei pazienti affetti dalla sindrome, si muove involontariamente durante il sonno.

Durante la notte i movimenti sono più brevi, ripetitivi e a volte intensi, tanto da svegliare la persona stessa.

I sintomi si possono facilmente risolvere, andando ad agire sulle cause e quindi modificando il proprio stile di vita, anche alimentare. Se invece la causa è sconosciuta, i sintomi possono peggiorare a tal punto da pregiudicare la qualità della vita con episodi di insonnia, ansia e depressione.

 

Quali sono le cause delle gambe senza riposo?

Nella maggior parte dei casi le cause sono sconosciute e la malattia viene definita primaria o idiopatica.

Questa sindrome può essere ereditaria.

Secondo alcuni studi neurologici, alla base della malattia vi sono alterazioni di specifici processi neurochimici, in particolare della dopamina.

La dopamina è una sostanza chimica, che svolge la funzione di neurotrasmettitore e trasporta l’informazione tra i neuroni del cervello.

Nei soggetti che presentano già danni cerebrali, la produzione di dopamina sarà inferiore e ciò causerà maggiori spasmi muscolari involontari.

Inoltre, la sera e la notte i livelli di dopamina subiscono un calo fisiologico e ciò spiega perché i sintomi si manifestano soprattutto a fine giornata quando si cerca di rilassarsi.

Se la sindrome si manifesta come complicazione di un’altra malattia, questa viene definita secondaria.

Alcune patologie che causano la sindrome delle gambe senza riposo, sono:

    • L’anemia da carenza di ferro, in quanto bassi livelli di ferro nel sangue causano un calo di dopamina;
    • Le malattie croniche, come insufficienza renale, diabete, morbo di Parkinson, artrite reumatoideipotiroidismo o la fibromialgia;
    • La gravidanza.
FN Project

I fattori scatenanti sono i possibili effetti collaterali dei farmaci antidepressivi, antipsicotici e antistaminici.

Altre cause relative allo stile di vita sono:

    • L’eccesso di fumo
    • L’uso di caffeina o alcol
    • L’essere sovrappeso o obeso
    • Lo stress
    • La mancanza di esercizio fisico
    • Un consumo eccessivo di zuccheri
    • Il consumo di cereali contenenti il glutine

 

Abbiamo ideato il metodo IMMUNE SYSTEM DIET. Il metodo permette di dimagrire, alleviare problematiche gastrointestinali e ripristinare corretti valori ematici tramite la scelta degli alimenti corretti al proprio sistema immunitario. Puoi contattarci al numero 0763602900 (anche su whatsapp) oppure inviare una mail a info@fnproject.ch.

Abbiamo scritto un eBook che spiega in maniera approfondita il metodo dando suggerimenti utili su come impostare la propria alimentazione. È possibile scaricarlo gratuitamente cliccando QUI.

FN Project

Come prevenire la sindrome delle gambe senza riposo?

Se la sindrome delle gambe senza riposo, non è associata ad altre patologie, allora non è necessario alcun trattamento medico, ma basterà modificare il proprio stile di vita, attraverso:

    • una buona abitudine del sonno, dormendo un numero di ore sufficiente ed evitando alcol e caffeina la sera,
    • l’eliminazione del fumo,
    • lo svolgimento di un regolare esercizio fisico,
    • la riduzione degli zuccheri nel pasto serale, in quanto sono energia che il corpo cerca di sprigionare attraverso i movimenti delle gambe,
    • l’eliminazione dei farmaci che possono portare a peggiorare i sintomi.

Le persone che svolgono un lavoro sedentario durante il giorno possono fare una passeggiata prima di cena per aiutare i muscoli delle gambe a ritrovare la loro contrazione naturale e la giusta ossigenazione.

Infatti, i movimenti ripetitivi delle gambe la sera, quando si è seduti o sdraiati, sono il frutto di un’assenza di movimento durante il giorno e un’alimentazione troppo ricca di zuccheri.

Per alleviare i sintomi si può:

    • massaggiare le gambe,
    • fare un bagno caldo,
    • applicare un impacco caldo o freddo sui muscoli delle gambe,
    • fare attività che distraggono la mente,
    • fare esercizio fisico rilassante come yoga,
    • camminare e fare stretching.

Nei casi più complicati, si può ricorrere a farmaci che regolano il livello di dopamina e di ferro nel corpo. Tuttavia questi farmaci hanno effetti collaterali come la sonnolenza, la nausea, il mal di testa e le vertigini.

Nei casi in cui il fastidio è insopportabile e si presenta con una certa frequenza, il medico può prescrivere il consumo di un antidolorifico a base di oppiacei.

Questi antidolorifici devono essere assunti occasionalmente, poiché i sintomi potrebbero peggiorare.

Le persone affette da questa sindrome, hanno una maggiore propensione allo sviluppo di malattie cardiovascolari gravi, come la malattia coronarica o l’infarto.

Infatti i movimenti rapidi delle gambe possono causare aritmia e un aumento della pressione sanguigna.

 

CONTATTI
Web: https://fnproject.ch/ 

Tel: 0763602900 (anche su whatsapp)

Per prenotare un primo appuntamento gratuito con il nostro nutrizionista cliccare QUI

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE