Immobili
Veicoli

AlimenTIamoci correttamenteLe fibre alimentari insolubili: benefici e dove trovarle

10.10.22 - 08:00
Le fibre alimentari sono zuccheri complessi che costituiscono le pareti cellulari di piante e frutti
FN Project
Le fibre alimentari insolubili: benefici e dove trovarle
Le fibre alimentari sono zuccheri complessi che costituiscono le pareti cellulari di piante e frutti

Hanno la caratteristica di non poter essere digerite dall’intestino. Questo perché nell’intestino non sono presenti enzimi in grado di digerirle.

Le fibre insolubili hanno effetti benefici sull’organismo, come la corretta formazione delle feci.

 Quali sono?
Tra le fibre insolubili troviamo:

    • La lignina, presente nella parete di molti vegetali;
    • La cellulosa, che è un polisaccaride costituito da glucosio e contenuto in moltissimi vegetali;
    • L’emicellulosa, che è un polisaccaride costituito da zuccheri diversi e derivato dalla cellulosa.
FN Project

 Quali sono le caratteristiche?
Le fibre insolubili trattengono molti liquidi, rendendoli poco fermentabili e a bassa viscosità. Queste fibre sono importantissime per la formazione e corretta espulsione delle feci evitando che le quest’ultime ristagnino nell’intestino e possano generare una proliferazione batterica.

 Quali sono le funzioni?
Le fibre insolubili rivestono diverse funzioni, tra cui:

    • Velocizzare il transito intestinale, evitando che le feci rimangono a contatto con la mucosa intestinale del colon per troppo tempo,
    • Rallentare l’assimilazione dei nutrienti,
    • Diminuire la pressione all’interno del colon,
    • Ridurre il peso corporeo, grazie all’elevato potere saziante,
    • Contrastare episodi di stitichezza.

Per questo motivo abbiamo ideato il metodo IMMUNE SYSTEM DIET. Il metodo permette di dimagrire, alleviare problematiche gastrointestinali e ripristinare corretti valori ematici tramite la scelta degli alimenti corretti al proprio sistema immunitario. Puoi contattarci al numero 0763602900 (anche su whatsapp) oppure inviare una mail a info@fnproject.ch.

Abbiamo scritto un eBook che spiega in maniera approfondita il metodo dando suggerimenti utili su come impostare la propria alimentazione. È possibile scaricarlo gratuitamente cliccando QUI.

FN Project

 In quali alimenti trovarle?
Le fibre insolubili si trovano:

    • Nei cereali e pseudo cereali integrali,
    • Nella frutta secca (mandorle, noci, nocciole)
    • Nei funghi
    • Nei semi oleosi (semi di zucca, di girasole, di lino, di sesamo)
    • Nelle castagne
    • Nei fichi secchi.
FN Project

 Quali sono gli effetti indesiderati legati ad un consumo eccessivo?
Gli alimenti ricchi di fibre insolubili se non vengono abbinati ad una giusta quantità di acqua possono causare episodi di stitichezza.
All’opposto, se si introducono troppi liquidi, il composto fecale risulterà molto morbido o addirittura liquido e si incorrerà in episodi di diarrea.

 

CONTATTI

Tel: 0763602900 (anche su whatsapp)

Per prenotare un primo appuntamento gratuito con il nostro nutrizionista cliccare QUI

 

Articolo a cura FN Project 
 
 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE