APPROFONDIMENTO
11.11.2018 - 16:070

Quale sarà l’auto della Svizzera dell’anno?

Quali membri della giuria abbiamo messo alla prova le dieci finaliste alla ricerca della nostra preferita. Il verdetto? Non senza sorprese.

L’elezione dell’automobile della Svizzera dell’anno è un appuntamento più che assodato nel settore, tanto che la vincitrice è attesa ogni anno con trepidazione. Ad essere premiate vi sono diverse categorie: si parte dalla preferita del pubblico (che potete votare online partecipando al concorso per vincere uno di tre SUV) e si prosegue con la vettura più attraente dell’anno, eletta da una giuria composta da personalità dello showbusiness. Completano il tutto due giurie di esperti che eleggono rispettivamente l’auto più ecologica dell’anno e la vettura della Svizzera dell’anno, quest’ultima valutata in termini più generici e tecnici come si conviene agli addetti ai lavori.

Il sottoscritto ed altri esperti del settore, facenti parte di quest’ultima giuria, nel corso dell’estate hanno selezionato le dieci finalista partendo da un lista di oltre quaranta novità presentate nel corso dell’anno. Quelle maggiormente votate sono riuscite a passare il turno e si trovano ore allinea in questa mattinata autunnale, pronte per essere sottoposte ad un’intensa giornata di prove.

Quali sono le concorrenti?
Le vetture in questione sono decisamente eterogenee. In campo vi sono sportive pure come la Alpine A110 ma anche vetture decisamente più comuni quali Kia Cee’d, Ford Focus e Peugeot 508, sconfinando nel settore delle vetture di alto standing tra cui ritroviamo Audi A6, Volkswagen Touareg, Volvo V60 e Mercedes Classe A, senza dimenticare la già premiata Volvo XC40 (auto dell’anno 2018) come pure la nuovissima e tecnologica Jaguar I-PACE.

Come funziona la valutazione?
L’obiettivo di ogni giurato è quello di allestire una classifica assegnando una posizione ad ognuna delle vetture. Nello stilare questa graduatoria vanno anche ripartiti un totale di 25 punti, con l’obbligo di assegnare un punteggio ad almeno sette delle dieci candidate e con il limite di poter conferire al massimo 10 punti ad una singola automobile. I criteri di valutazione più importanti ruotano attorno al progresso tecnologico e al rapporto qualità-prezzo, seguito da tutti quegli elementi di valutazione abituali. Nulla di molto diverso da una delle nostre approfondite prove su strada, insomma.

Come si è svolta la giornata di test?
Esaminare dieci vetture in una sola giornata lavorativa non è ovviamente cosa da poco, ma il vantaggio è che avendo dieci vetture a portata di mano è allo stesso tempo più facile individuare con immediatezza quali sono quei criteri che distinguono l’una dall’altra. Oltre ad aver concesso 180 secondi a ciascun costruttore per esporre quelli che sono a loro modo di vedere i punti forti di ognuna delle vetture, abbiamo dapprima esaminato le candidate da un punto di vista statico, valutando la qualità costruttiva, l’abitabilità, le funzionalità dell’infotainment, nonché analizzandone i contenuti tecnici sulla carta. A ciò si sono susseguite le prove, affrontate sia su strada che come d’abitudine su un circuito chiuso, così da poter valutare nella più totale sicurezza sia le prestazioni che il comportamento stradale.

Il risultato?
Dopo un’intensa giornata allestire la propria classifica personale non è stato affatto facile. Le sorprese non sono mancate proprio in virtù dei criteri di valutazione a cui va dato maggior peso: automobili che complessivamente avrebbero concluso un test con un punteggio complessivo assai elevato hanno per esempio dovuto fare spazio ad altre concorrenti che sono state più innovative nell’ambito del progresso tecnologico o che, a parità di tecnologica, svettano per un miglior rapporto qualità-prezzo. Essendo il voto di tutti i giurati assolutamente individuale e segreto, sarà una vera sorpresa scoprire, il prossimo cinque dicembre, quale sarà l'auto della Svizzera dell’anno.

Tags
vetture
svizzera
auto
svizzera anno
valutazione
giornata
punti
prove
criteri
giuria
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-11 15:16:56 | 91.208.130.87