Segnala alla redazione
STATI UNITI
18.02.2014 - 10:000
Aggiornamento : 24.11.2014 - 05:38

Il rifugio dove si legge ai gatti

Una struttura americana utilizza i propri randagi per la pet-therapy con i bambini

BIRDSBORO - Come aiutare dei gatti senza padroni e dei bambini con problemi di socializzazione? Ma facendoli incontrare, ovviamente. Questa la brillante idea dei responsabili della Berks County Rescue League, rifugio per animali di Birdsboro, in Pennsylvania, negli Stati Uniti, che ha aperto le proprie porte alle famiglie dei bambini che presentano problemi di timidezza o, in generale, nel socializzare con adulti e coetanei.

Nella struttura, che ospita gatti randagi o abbandonati, i bimbi possono leggere dei libri ai mici e, in questa maniera, superare le proprie insicurezze e le proprie paure: la lettura in compagnia degli animali, infatti, viene ritenuta una delle pet-therapy più efficaci, specialmente negli Stati Uniti, dove ha una tradizione piuttosto profonda.

L’attività migliora le capacità linguistiche dei piccoli lettori, rafforza la loro autostima e li spinge ad aprirsi a comunicare non solo con i gatti, ma anche con le altre persone. Inoltre, la vicinanza con gli animali ha spinto poi molte famiglie ad adottare uno o più gatti del rifugio: dell’iniziativa, dunque, anche gli animali traggono beneficio. 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 11:17:49 | 91.208.130.86