Segnala alla redazione
STATI UNITI
09.10.2013 - 10:000
Aggiornamento : 14.11.2014 - 19:17

Le emozioni dei cani simili a quelle umane

Uno studio dimostra che l’attività cerebrale è la stessa di quella presente nell’uomo

ATLANTA – I cani provano emozioni simili a quelle degli umani. Lo ha dimostrato uno studio della Emory University di Atlanta, basato sui risultati della risonanza magnetica applicata al cervello dei cani. Per fare in modo che paura e adrenalina non alterassero lo studio, i cani sono stati addestrati a salire sulla pedana del macchinario e a tenere la testa sull’apposito ripiano per trenta/sessanta secondi senza alcuna costrizione.

L’esame ha dimostrato come di fronte a seguito di precise stimolazioni positive si registri un’attivazione del nucleo caudato, responsabile nel cervello delle stimolazioni esterne, della memoria, delle capacità motorie e delle emozioni. Ad esempio quando al cane viene indicato del cibo con la mano oppure quando vede il padrone dopo un breve periodo d’assenza.

La reazione del cervello canino è del tutto simile a quella umana negli stati emotivi, per cui i ricercatori hanno concluso che i cani provino qualcosa di ben diverso dalla semplice stimolazione all’esposizione, qualcosa di molto simile ai sentimenti umani, anche se non è dato sapere – o almeno non ancora – cosa pensino. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 23:43:11 | 91.208.130.85