FUCHUMazda, piano per l’elettrico in 3 fasi 

06.12.22 - 09:00
L’azienda giapponese punta a divenire carbon neutral entro il 2035 
pixabay.com
Mazda, piano per l’elettrico in 3 fasi 
L’azienda giapponese punta a divenire carbon neutral entro il 2035 

Anche Mazda si prepara alla svolta elettrica. La casa giapponese, nota per aver sempre perseguito una strada del tutto originale nello sviluppo tecnologico dei suoi modelli, ha infatti annunciato che produrrà esclusivamente auto a batteria a partire dal 2035. Mazda ha anche aggiunto alcuni dettagli circa la sua svolta “green”, spiegando che avverrà in tre differenti fasi.

Nella prima, che si concluderà nel 2024, l’azienda giapponese si concentrerà sulla ricerca e sullo sviluppo di tecnologie per l’elettrificazione. Nella fase 2, programmata dal 2025 al 2027, Mazda inizierà la vera transizione verso l’elettrico, con il lancio dei suoi primi modelli a batteria. Nella fase 3, che si articolerà dal 2028 al 2030, l’azienda nipponica completerà l’opera lanciando una gamma di veicoli completamente elettrificata. Mazda ha anche chiarito che, almeno nella prima fase, esplorerà diverse soluzioni per la mobilità elettrica, dall’ibrido alle plug-in fino all’elettrico puro.

Il primo passo della prima fase prevede la progettazione di una piattaforma EV scalabile che verrà poi adottata per la realizzazione di vari modelli. Complessivamente, il piano per l’elettrificazione vedrà Mazda investire oltre 10 miliardi di euro, secondo quanto riferito dall’agenzia Reuters.   

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE