Immobili
Veicoli

CARSOLIDeepSeaker, l’aliscafo-sommergibile si evolve

04.11.22 - 07:00
Nuova versione (la DS2) del particolare mezzo marino della iSpace2o 
iSpace20.com
DeepSeaker, l’aliscafo-sommergibile si evolve
Nuova versione (la DS2) del particolare mezzo marino della iSpace2o 

Procede spedito il lavoro di svilippo dell’aliscafo-sommergibile DeepSeaker, progettato dall’italiana iSpace2o e destinato all’esplorazione di siti naturali e relitti sommersi. L’azienda ha infatti realizzato un’evoluzione del modello originale DS1, il DS2: si tratta di un mezzo più performante, messo a punto dall’architetto Giancarlo Zema.

Secondo le informazioni e le immagini diffuse da iSpace2o, il DS2 potrà ospitare fino a 4 persone - il sommergibile ha due sedili anteriori e due posteriori - e sarà spinto da due motori elettrici: in versione aliscafo, il DS2 dispiega due foil retrattili che sono in grado di sollevarlo sull’acqua e di permettergli di raggiungere una velocità di ben 35 nodi.

Ma è sott’acqua che il DS2 è destinato a dare il meglio, grazie ad un cupolino più ampio del DS1 e a grandi finestre - anche sul pavimento - che permettono di godere di un ampio punto di vista sulle profondità marine. Secondo l’azienda produttrice, i primi modelli del DeepSeaker saranno disponibili sul mercato entro il 2024.     

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE