Immobili
Veicoli

AMSTERDAMLightyear 2 con Koenigsegg per un’elettrica fotovoltaica “popolare” 

13.08.22 - 09:00
Partnership tra le due aziende per la realizzazione di un’auto “solare” sotto i 30mila euro
Lightyear.one
Lightyear 2 con Koenigsegg per un’elettrica fotovoltaica “popolare” 
Partnership tra le due aziende per la realizzazione di un’auto “solare” sotto i 30mila euro

Lightyear One, l’auto elettrica a pannelli solari realizzata dall’omonima azienda olandese in collaborazione con la finlandese Valmet, è sicuramente una delle vetture più interessanti e innovative presentate nel 2022 nell’intero mondo dell’automotive. Peccato però che questa vettura, in grado di coprire la bellezza di 725 km (anche grazie all’aiuto dei pannelli solari innestati nella carrozzeria), non sia stata pensata propriamente per essere alla portata di tutti: il suo costo, infatti, si aggira attorno ai 150mila euro, tasse escluse.

Per il futuro, però, Lightyear ha progetti diversi. L’azienda olandese ha infatti annunciato una collaborazione con Koenigsegg per la realizzazione della Lightyear 2, auto destinata - secondo il comunicato dell’azienda - al “mercato di massa”. L’obiettivo è infatti portare il prezzo del secondo modello a pannelli solari al di sotto dei 30mila euro: un traguardo che Lightyear mira a raggiungere grazie alle conoscenze tecnologiche di Koenigsegg, brand legato finora esclusivamente alla costruzione di avveniristiche hypercar.

Dalla tecnologia “per la velocità” di Koenigsegg e dalla conoscenza della mobilità a pannelli solari di Lightyear, dunque, potrebbe nascere una nuova auto destinata a costituire un’opzione “popolare” per la mobilità legata all’energia fotovoltaica. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE MOBILITÀ