Immobili
Veicoli

STOCCARDAPorsche investe nelle e-bike

08.08.22 - 06:00
Avviate due nuove aziende per lo sviluppo di nuovi sistemi a trazione a due ruote
pixabay.com
Porsche investe nelle e-bike
Avviate due nuove aziende per lo sviluppo di nuovi sistemi a trazione a due ruote

Non solo la conversione elettrica, Porsche si butta a capofitto anche nella micromobilità avviando una collaborazione con la società olandese Ponooc Investment BV e lanciando due nuove aziende che punteranno a sviluppare la mobilità urbana su due ruote.

La prima è la Porsche eBike Performance GmbH, con sede nei pressi di Monaco di Baviera, che si occuperà di progettare nuovi sistemi di trazione elettrica a due ruote; la seconda è la P2 eBike GmbH, di casa a Stoccarda, che avrà il compito di applicare l’ingegneria messa a punto dall’azienda sorella per una serie di e-bike a marchio Porsche. L’obiettivo è fare di Porsche un brand all’avanguardia nel settore degli scooter e delle e-bike, in grado di fornire powertrain e componenti anche ad altri marchi.

Parallelamente, Porsche continuerà la sua collaborazione con Rotwild, altro partner insieme al quale ha lanciato di recente la eBike Sport e la eBike Cross.  

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE MOBILITÀ