Immobili
Veicoli

LONDRAPininfarina alleata di Viritech per la Apricale

28.06.22 - 12:16
L’azienda italiana si occuperà del design della hypercar fuel cell 
Viritech.co.uk
Pininfarina alleata di Viritech per la Apricale
L’azienda italiana si occuperà del design della hypercar fuel cell 

Viritech fa sul serio per la Apricale, la hypercar che verrà mostrata in anteprima al Festival della Velocità di Goodwood nel 2023. Parliamo di una vettura sportiva ad alte prestazioni con la quale il giovane brand britannico è intenzionato a dimostare le potenzialità della propulsione fuel cell a idrogeno nel campo delle auto sportive.

Per sviluppare al meglio il suo progetto, Viritech s’è affidato a un partner di prestigio: per il design definitivo della vettura, infatti, la casa britannica s’è rivolta a Pininfarina, azienda leader nella progettazione di auto sportive e non. Il coinvolgimento di Pipinfarina, però, potrebbe andare anche oltre il design finale della Apricale: le due aziende, infatti, stanno parlando anche della possibilità di produrre la vettura in Italia, nella cittadina piemontese di Cambiano, dove ha sede Pininfarina e dove è stato sottoscritto l’accordo tra le due società.

La Apricale sarà una vettura rivoluzionaria per Viritech, che per adattare la propulsione fuel cell a idrogeno a una vettura sportiva ha dovuto riprogettare il suo Tri-Volt, generatore che si avvale di un sistema fuel cell in grado di produrre centinaia di kW e di una piccola batteria a elevata densità. 

NOTIZIE PIÙ LETTE