Immobili
Veicoli

CUPERTINOApple, da Canoo l’aiuto per la prima elettrica?

24.05.22 - 11:39
Il colosso di Cupertino potrebbe investire nella startup al lavoro sul Project Titan 
canoo.com
Apple, da Canoo l’aiuto per la prima elettrica?
Il colosso di Cupertino potrebbe investire nella startup al lavoro sul Project Titan 

Il progetto della Apple Car potrebbe subire un’accelerazione grazie alla crisi di un’azienda che negli ultimi anni ha investito fortemente nel settore della mobilità elettrica. Il colosso di Cupertino, infatti, potrebbe operare un importante investimento in Canoo, una startup che da tempo sta lavorando a Project Titan: si tratta di un minivan elettrico che sarebbe dovuto arrivare sul mercato americano a fine 2022 a un prezzo decisamente abbordabile, attorno ai 40mila dollari.

Il Project Titan, però, è ora a rischio a causa delle difficoltà economiche di Canoo. A risolvere le difficoltà dell’azienda potrebbe arrivare proprio l’appoggio di Apple, interessata da tempo allo sviluppo di una tecnologia per la realizzazione di auto elettriche. In particolare, Apple potrebbe inserirsi in Canoo per acquisire informazioni e tecnologia riguardanti la piattaforma del Project Titan, da utilizzare poi per la prima vera Apple Car elettrica.

L’obiettivo della compagnia statunitense è quello di realizzare una vettura elettrica a completa guida autonoma, senza volante e pedali, entro il 2025. Un traguardo non facile da raggiungere, ecco perché, con l’aiuto di Canoo, Apple potrebbe virare sulla realizzazione di un’auto elettrica “normale” in tempi più brevi.  

NOTIZIE PIÙ LETTE