boundarylayer.tech
SAN FRANCISCO
19.11.2021 - 07:000

Electra, il traghetto green che “vola” a 40 nodi

Avviata in California la produzione, coprirà 100 miglia nautiche con un “pieno” 

Un traghetto elettrico che viaggia al doppio della velocità e percorre il doppio della distanza rispetto a uno tradizionale. È quello che si aspetta di ottenere la californiana Boundary Layer Technologies dal progetto Electra, imbarcazione a emissioni zero che secondo i piani dei suoi realizzatori toccherà i 40 nodi di velocità massima e potrà percorrere fino a 100 miglia nautiche con un “pieno”.

Le prestazioni di Electra si spiegano con una batteria da 9.000 kWh e una struttura che prevede l’utilizzo dei foil, le “ali” che consentono al traghetto di sollevarsi sul mare e dunque ridurre la resistenza dell’acqua e di conseguenza il consumo di energia necessaria per il movimento.

Secondo quanto comunicato dall’azienda californiana, i primi 15 traghetti Electra verranno costruiti nei cantieri di San Francisco entro il primo trimestre del 2024. Una volta ultimati, verranno venduti anche in Europa, per rotte nel Mediterraneo o nei mari scandinavi.   


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 20:15:30 | 91.208.130.87