Xevcars.it
SHENZHEN
15.05.2021 - 08:000

XEV Yoyo, il quadriciclo con batteria estraibile

Quando scariche, le celle si estraggono e vengono sostituite 

Disegnata in Italia e prodotta in Cina, arriva sul mercato la XEV Yoyo, quadriciclo elettrico prodotto con metodi innovativi: diversi delle sue componenti esterne sono infatti realizzate con la stampa 3D, elemento che rende molto più facile la personalizzazione della vettura in base alle richieste del cliente.

Ma la vera innovazione introdotta dalla XEV Yoyo, il cui progetto è frutto del lavoro degli ingegneri del Politecnico di Torino, sta nella batteria: divisa in tre moduli indipendenti, è fatta per essere estratta dal retro dell’auto quando scarica e sostituita con un’altra batteria carica, reperibile in apposite colonnine disponibili presso le stazioni di ricarica. Il servizio di cambio batteria può anche essere richiesto a domicilio attraverso un’apposita app. La mini-auto può ovviamente anche essere ricaricata in garage, come qualunque altra auto elettrica.     

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-16 12:17:43 | 91.208.130.87