Texasaircraft.com
OXFORD
05.09.2020 - 09:000

Il futuro dell’elettrico nelle batterie litio-zolfo?

La britannica Oxis ha annunciato importanti progressi nel settore 

di Redazione

Secondo molti esperti, il futuro dei motori elettrici risiede nello sviluppo delle batterie al litio-zolfo: presentano infatti una maggiore densità rispetto alle normali batterie agli ioni di litio e dunque a parità di grandezza e di peso sono in grado di stoccare una maggiore quantità di energia. Inoltre, costano meno. Due motivi che spiegano perché l’industria automobilistica, ma non solo, stia provando a esplorare questa tecnologia, per comprenderne limiti e difetti, in particolare legati alla sicurezza e alla sua stabilità.

In questo senso una notizia importante arriva dall’Inghilterra, dove la Oxis, compagnia specializzata nella produzione di batterie, ha annunciato di aver messo a punto una batteria al litio-zolfo estremamente affidabile e ad alte prestazioni: la Oxis ha sviluppato una batteria capace di contenere 470 Wh/kg di energia, ma punta ad aumentare presto tale capacità fino a 500 Wh/kg entro il 2021 e addirittura 600 Wh/kg entro il 2025. Numeri importanti, se si pensa che le batterie tradizionali agli ioni di litio si fermano a 265 Wh/kg. Le nuove batterie Oxis saranno montate sull’eColt, aereo a emissioni zero della Texas Aircraft Manufacturing (nella foto in alto). 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-18 17:00:09 | 91.208.130.87