Alstom.com
CUXHAVEN
04.06.2020 - 08:000
Aggiornamento : 07.06.2020 - 14:27

La Germania pronta per i treni a idrogeno

Test superati in Bassa Sassonia, dal 2022 verranno utilizzati 14 modelli a emissioni zero

di Redazione

Test superati: presto in Germania viaggerà la prima linea di treni a idrogeno. In Bassa Sassonia, infatti, s’è conclusa positivamente la sperimentazione dei mezzi adibiti al trasporto passeggeri tra le cittadine di Cuxhaven, Bremerhaven, Bremervoerde e Buxtehude, una tratta di circa 100 km che è stata percorsa avanti e indietro da due Coradia iLint realizzata dalla Alstom (lo stesso costruttore del TGV) per un totale di 180mila km, in 530 giorni. 

I Coradia iLint sono andati a sostituire i vecchi mezzi alimentati a diesel, offrendo alla mobilità locale un’alternativa a emissioni zero nelle zone in cui corre la ferrovia non elettrificata: i treni della Alstom si muovono grazie ad un propulsore con celle a combustibile che producono energia dopo aver combinato idrogeno e ossigeno, rilasciando semplicemente acqua come materiale di scarto. L’energia prodotta permette di far muovere le locomotive e quella in eccesso viene convogliata in batterie agli ioni di litio stoccate a bordo dei treni stessi: un ciclo virtuoso che aumenta la sostenibilità di questo tratto della ferrovia della bassa Sassonia.

In totale, una volta fatto il pieno di idrogeno, ogni Coradia iLint ha un’autonomia di mille chilometri, pari di fatto a quella dei vecchi treni diesel utilizzati finora in quell’area della Germania. Ovviamente la differenza con i vecchi modelli è rappresentata dal costo del mezzo stesso, ammortizzabile però in 10 anni secondo quanto calcolato dalle autorità locali. Avendo superato il test, i Coradia iLint verranno utilizzato in maniera stabile nella flotta della società tedesca LNVG a partire dal 2022: in totale è stato programmato l’inserimento di 14 modelli a idrogeno in tutta la flotta della compagnia tedesca.        

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 01:34:30 | 91.208.130.89