manhart-performance.de
WUPPERTAL
29.05.2020 - 08:000

Manhart fa più cattiva la RS Q8

Con la RQ 900 il preparatore tedesco ha potenziato il gioiello Audi 

di Redazione

Più muscolare, potente, cattiva. Il preparatore tedesco Manhart ha messo le mani sulla RS Q8 Audi trasformandola nella RQ 900, versione che vanta una potenza assai maggiore: dopo le modifiche apportate dai customizzatori, il propulsore Audi 4.0 biturbo V8 capace di sprigionare 600 Cv e 800 Nm di coppia nella versione base è stato portato a 900 Cv e 1.050 di coppia. Per realizzare questo potenziamento, i tecnici Manhart hanno apportato degli aggiornamenti della trasmissione, inserito turbocompressori più grandi e sono intervenuti sulla centralina elettronica e sul cambio a 8 rapporti Tiptronic.

Inoltre, l’assetto è stato ribassato, con l’auto che ora è 3 cm più vicina al suolo. Manhart non ha dichiarato quali siano le nuove performance della RQ 900, ma siamo certi che si trattano di numeri impressionanti, dato che già la RS Q8 era in grado di accelerare da zero a 100 km/h in 3,8 secondi e di toccare i 305 km/h di velocità massima.  

 

manhart-performance.de
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 14:41:55 | 91.208.130.86