ULTIME NOTIZIE Mobilità
OSAKA
4 ore
X Tractor, per il futuro dell’agricoltura
La giapponese Kubota ha realizzato un trattore dotato di intelligenza artificiale
LEIDA
1 gior
Maveric, l’Airbus che punta ad abbattere i consumi
Presentato un prototipo di aereo commerciale che impiega il 20% di carburante in meno
DEARBORN
2 gior
Ford cambia cuore e pelle della GT
L’edizione 2020 ha un motore nuovo e una versione con la carrozzeria in fibra di carbonio 
REGGIO EMILIA
4 gior
XT70 Adventure, walkie talkie “estremi”
Device pensati per gli appassionati del fuoristrada in circostanze limite 
VARESE
5 gior
TheArsenale fa più “cattiva” la Dragster 800 RR
Il frutto della collaborazione tra MV Agusta e l’e-retailer di lusso
PALO ALTO
6 gior
Tesla mostra come funziona la guida autonoma
L’azienda californiana ha pubblicato un video che spiega come funziona l’autopilot
STANFORD
1 sett
La DeLorean a guida autonoma che fa drifting
Il singolare esperimento per un ingegnere della Stanford University 
MONTPELIER (USA)
1 sett
Usa, arrivano le targhe con gli emoji
La novità nello Stato del Vermont, ma immatricolare l’auto costerà il triplo 
DETROIT
1 sett
L’Hummer elettrico non è uno scherzo
Per anni simbolo dell’inquinamento, il veicolo della GM torna a emissioni zero
Udine
1 sett
Guida autonoma, i supercalcolatori “green” di EuroTech
L’azienda italiana ha sviluppato un sistema per ridurre del 90% i consumi
Parigi
1 sett
Peugeot, l’i-Cockpit ora “lancia” ologrammi
Informazioni e alert in 3D che vanno incontro agli occhi del conducente 
ZURIGO
1 sett
La polizia testa l’Audi elettrica
Una E-Tron 55 Quattro sarà la prima auto a emissioni zero degli agenti cantonali
MARANELLO
2 sett
Se anche la Ferrari cede all’elettrico
Presentati i brevetti per il primo modello a emissioni zero del Cavallino Rampante
LEIDA
2 sett
Beluga XL, la balena volante
Il gigante Airbus ha effettuato il suo primo volo 
Auto
2 sett
LF30 Electrified: il futuro immaginato da Toyota
Un concept Lexus che spinge al massimo le ambizioni della casa giapponese
LUGANO
2 sett
Il palladio, nuovo tesoro del mondo dell’auto
Fondamentale per le marmitte catalitiche, ha quintuplicato il suo valore in 4 anni
GIÀ PROVATA
20.01.2012 - 08:440
Aggiornamento : 23.11.2014 - 04:37

Audi A1 + 2 porte = Audi A1 Sportback

Con mille franchi di spesa avrete due porte in più che vi danno maggiore praticità. E basta. Anzi no, una cosa ancora c’è: a dirla tutta a noi piace di più così!

CHI L’AVREBBE DETTO - L’avevo considerata una cosa talmente scontata che durante la conferenza stampa, mentre hanno detto che la A1 Sportback è lunga tanto quanto l’A1 tradizionale, pensavo di non averci sentito bene. Poi sullo schermo vengono proiettati i profili di entrambe le versioni, e l’unica misura diversa è l’altezza cresciuta di 6 millimetri. Poi ci sono i montanti centrali spostati in avanti ed il tetto leggermente allungato. Bazzecole insomma, persino il passo è rimasto uguale. A guardarla però si ha l’impressione di trovarsi davanti ad una vettura più lunga di quello che in realtà è, ovvero appena 3 metri e 95. E, onestamente, con due porte in più sembra quasi più bella, più “concreta”. Sarà il lunotto posteriore fortunatamente inclinato in nome della dinamicità stilistica, o sarà che non avendo sbalzi più lunghi ci si trova di fronte a tutt’altro che una piccola e sgraziata familiare, o forse sono il tetto e i montanti verniciabili a contrasto (su richiesta, naturalmente) a contribuire alla buona riuscita dell’esperimento.

SI STA COME PRIMA - Ma in ogni caso, perché darle due porte in più? Stare seduti dietro pone gli stessi limiti di prima, ovvero uno spazio per le gambe che è tipicamente ridotto per le vetture sotto i quattro metri e poco spazio per la testa, se siete alti (no, non vi accorgerete degli 11 mm di spazio in più). L’unico motivo è quindi la praticità, scegliete voi se per far salire a bordo qualcuno o appoggiare qualcosa dietro ai sedili anteriori. Tanto per capirci, nemmeno il bagagliaio aumenta la capienza che resta a 270 litri.

I CILINDRI SI SPENGONO (SE NON SERVONO) - L’occasione è stata però buona (anzi, molto buona) per provare un nuovo ed atteso motore: l’1.4 TFSI da 140 cavalli, il quale usa soltanto due dei quattro cilindri quando il piede destro gli richiede poca potenza; ovviamente per consumare meno (4,7 L/100 km il dato dichiarato). Il sistema è davvero ben realizzato e nell’utilizzo quotidiano è praticamente inavvertibile, né le operazioni di accensione/spegnimento né le vibrazioni da bicilindrico che ci saremmo aspettati. Quanto ad elasticità poi posiziona nuovi riferimenti per i motori di piccola cilindrata, tanto che a fare su e giù dalle colline della Costa Brava non abbiamo rimpianto un motore più potente. E visto che le dimensioni (e quindi il peso) sono poco diversi da una normale A1, anche la guida non ne ha risentito negativamente: dinamismo sempre di ottimo livello ma il divertimento fa davvero fatica ad emergere.

ATTENZIONE A NON FARVI MALE - A voler essere drammatici potremmo dire che è quasi più divertente sbizzarrirsi con il configuratore, dove tra optional, abbinamenti cromatici, pacchetti estetici, adesivi e addobbi di vario genere possono “saltar fuori” delle soluzioni molto particolari. Vi invitiamo però a non esagerare, perché in particolare la dotazione multimediale da far quasi invidia alle ammiraglie fa lievitare il prezzo della A1 in poco tempo. Come spesso accade i 26'250 franchi sono solo l’inizio di una lunga ascesa, che potrà iniziare tra esattamente un mese, aspettando però l’estate per il motore con i “cilindri su richiesta” da noi provato e/o il Diesel 2 litri da 143 cavalli.

 

Motore Potenza 0-100 km/h Velocità massima Consumo medio Prezzo
1.2 TFSI 86 cv 11,9 sec. 180 km/h 5,1 L/100km da 26'250 CHF
1.4 TFSI 122 cv 9 sec. 203 km/h 5,4 (5,3) L/100km da 29'900 CHF
1.4 TFSI (A1 Sport) 185 cv 7 sec. 227 km/h 5,9 L/100km da 40'900 CHF
1.6 TDI 90 90 cv 11,6 sec. 182 km/h 3,8 (4,2) L/100km da 29'300 CHF
1.6 TDI 105 105 cv 10,7 sec. 190 km/h 3,8 L/100 km da 31'100 CHF

I valori indicati tra parentesi si riferiscono alle versioni dotate di cambio S-tronic, se questo é disponibile a richiesta.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-19 13:01:14 | 91.208.130.89