SVIZZERA
27.08.2018 - 16:100

I farmaci per la pressione con il Valtarsan non sono contaminati

Lo conferma in una nota Swissmedic, dopo un allarme emesso a luglio

BERNA - I farmaci contenenti Valsartan omologati e attualmente disponibili sul mercato svizzero rispondono ai requisiti. È quanto indica una nota odierna di Swissmedic, che ha proceduto a una serie di analisi dopo il ritiro in luglio di partite di farmaci per la regolazione della pressione arteriosa contenenti questo principio attivo.

In seguito al richiamo, avvenuto in vari Paesi e dovuto a concentrazioni elevate di N-nitrosodimetilammina (NDMA), le autorità e i fabbricanti hanno deciso di effettuare indagini per accertare se altri preparati potessero essere stati contaminati.

I risultati del laboratorio accreditato da Swissmedic indicano ora che i prodotti contenti questo principio attivo e non inclusi nel richiamo sono conformi alle norme vigenti.

Nel corso delle prossime settimane il laboratorio passerà al vaglio altri medicamenti che contengono sartani. Inoltre, saranno analizzate nuove partite di preparati con Valsartan destinate al mercato svizzero. Qualora i valori di NDMA dovessero essere al di sopra della soglia di sicurezza, la partita in questione sarà richiamata dal mercato svizzero, conclude Swissmedic.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
farmaci
swissmedic
mercato
mercato svizzero
pressione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-19 01:07:57 | 91.208.130.87