MONDO
11.06.2018 - 09:000

Attenti al sole: fa male alle vostre finanze

Secondo gli esperti, ci ritroveremo con 200 franchi in meno al mese

LUGANO - Non può piovere per sempre, diceva un film. Attenti dunque al sole, che dopo un maggio parecchio umido promette di splendere sulla nostra estate: con notevoli benefici per l'umore, ma altrettanti, grossi svantaggi per il portafoglio.

Perché quando le giornate sono luminose e calde siamo propensi a fare più acquisti, segnala l'app Money Dashboard, che ha preso in esame i comportamenti di 150mila utenti già a inizio primavera, scoprendo come le finanze personali risentano di un clima favorevole. Non c'entrano solo le vacanze, che in fondo invitano a non badare a spese: anche chi rimane a casa allenta con più facilità i cordoni della borsa; magari proprio per consolarsi di non essere altrove.

«Spendiamo di più perché durante la bella stagione ci sono più cose da fare – spiega semplicemente Robin Carey, direttore marketing della scuola di business dell'università del Lancashire Centrale – Siamo più dediti allo shopping esperienziali: i concerti, per esempio». Alla fine, si stima, fanno 200 franchi di uscite “extra” al mese. 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
sole
finanze
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-24 00:46:48 | 91.208.130.87