NUOVA ZELANDA
08.03.2018 - 15:000
Aggiornamento 15:44

Ti pago se vieni a lavorare in bici

L'idea è di un'azienda pubblicitaria di Christchurch, Nuova Zelanda. Cinque dipendenti su sei hanno aderito

CHRISTCHURCH - Cinque dollari in più in busta paga per ogni giorno in cui vieni a lavorare in bicicletta; dieci, se prometti di farlo almeno per la metà dell'anno. Alla fine, mica bruscolini: ecco perché cinque dipendenti su sei della Make Collective, agenzia pubblicitaria e creativa di Christchurch, Nuova Zelanda, non si sono fatti pregare.

Ma c'è anche un ritorno su benessere e salute, oltre che ambiente. Sebbene quello economico, di uno stipendio che lievita e di spese auto che si abbassano, è probabile abbia fatto da traino. Fatto sta che l'idea ha riscosto grande successo. «Era da tanto che pensavo che sarebbe stato bello incentivare in qualche modo il ciclismo: sono un ciclista appassionato e il denaro è chiaramente l'incentivo più ovvio», ha dichiarato il responsabile, Tim Chesney.

Peccato per le docce che mancano nei bagni dell'ufficio. Ma la vicinanza con la palestra, di cui eventualmente utilizzare i servizi, ha portato la maggioranza ad aderire comunque alla proposta.  Nuova, nella sua formulazione e nella sua importanza. Finora, diversi Paesi hanno cercato di sensibilizzare sull'uso di mezzi non inquinanti, vedi Francia, Norvegia, Olanda o Belgio. Hanno offerto però non compensi, ma rimborsi chilometrici,  peraltro modesti. 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
christchurch
dollari
nuova
cinque dollari
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-17 14:01:50 | 91.208.130.87