Keystone
STATI UNITI
23.02.2018 - 08:140

Snapchat, al fondatore un compenso da 638 milioni

Evan Spiegel diventa (probabilmente) l'ad più pagato degli Stati Uniti

NEW YORK - Evan Spiegel, il fondatore di Snapchat, ha ricevuto per il 2017 un compenso di 638 milioni di dollari, affermandosi probabilmente come l'amministratore delegato più pagato degli Stati Uniti. Lo riporta il Financial Times.

Il giornale sottolinea che Spiegel ha ricevuto un premio in titoli dal valore di 637 milioni di dollari con lo sbarco in borsa dell'app.

A questi si aggiunge un ulteriore milione di dollari per l'assicurazione sanitaria, l'assicurazione sulla vita, le spese legali e 500.000 dollari per la sicurezza personale.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
dollari
compenso
spiegel
fondatore
snapchat
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-17 14:18:05 | 91.208.130.86