Keystone
STATI UNITI
02.02.2018 - 18:060
Aggiornamento 18:29

Il caffè come le sigarette? Chiesta un'etichetta per il rischio di cancro

È quanto viene proposto tramite un'azione legale contro le principali catene di caffè in California

NEW YORK - Il caffè come le sigarette, un'etichetta deve indicare il rischio di cancro. È quanto viene richiesto tramite un'azione legale in California contro le principali catene di caffè, tra cui Starbucks e 7-Eleven. Secondo, infatti, l'associazione non profit "The Council for Education and Research on Toxics", c'è un potenziale di rischio a causa dell'esposizione di una sostanza chimica, l'acrilammide, che viene generata durante la torrefazione ad alte temperature. L'acrilammide è potenzialmente una sostanza carcinogena.

Il National Cancer Institute (Nci) elenca il caffè come una delle maggiori fonti di acrilammide, cosi come lo sono anche le patatine fritte, i salatini, i biscotti, i cracker e diversi altri prodotti. La stessa Nci raccomanda di diminuire il tempo di cottura per ridurre il contenuto di acrilammide nel cibo.

Tuttavia, in termini di malattia, numerosi studi non sono stati in grado di provare che l'esposizione nel cibo all'acrilammide porti con sé il rischio di cancro.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
rischio
acrilammide
caffé
cancro
etichetta
rischio cancro
sigarette
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 04:56:50 | 91.208.130.86