Consumi e risparmi
25.01.2018 - 10:450

I pacchi della Posta ora si ritirano da Coop, Migros, Aldi

Avviata una sperimentazione spedizione-ricezione nel canton San Gallo e a Berna, per far fronte all'incremento legato all'e-commerce

BERNA - Dal 29 gennaio fino al 30 giugno sarà possibile in alcune zone della Svizzera tedesca inviare e ritirare pacchi presso le filiali di grandi dettaglianti. La Posta si appresta infatti a testare questo nuovo modello in collaborazione con Migros, Denner, Migrolino, Coop e Aldi.

L'offerta sarà disponibile nella regione di San Gallo in nove punti vendita Migros, quattro Denner e due Migrolino e contemporaneamente in quella di Berna, in sette filiali Coop e tre Aldi, precisa un comunicato odierno del gigante giallo.

In questo modo, la Posta vuole ampliare la propria rete di punti di accesso e consentire ai clienti di usufruire di un servizio ancora più semplice e flessibile. Il nostro obbiettivo è «ridurre gli spostamenti», ha dichiarato Thomas Baur, responsabile Rete Postale e membro della direzione del gruppo, citato nella nota.

Il commercio online è in pieno sviluppo e il numero di pacchi trattati è in costante aumento, si legge nel comunicato. Dopo il periodo di prova, i partner stileranno un bilancio e insieme stabiliranno se il progetto soddisfa le esigenze dei consumatori e se estenderlo a tutta la Svizzera.

L'iniziativa permetterà inoltre di fare acquisti e ricevere lettere raccomandate. Per effettuare un ritiro, sarà necessario un account utente della Posta: così facendo si avrà la facoltà di gestire individualmente gli invii e di rispedire pacchetti e missive nella filiale desiderata.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
posta
aldi
coop
migros
pacchi
berna
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 01:49:17 | 91.208.130.87