ISRAELE
08.01.2018 - 13:300

Il pomodoro più piccolo del mondo: ottimo per gente pigra

Frutto di anni di studi, sarà presentato questo mese alla fiera agricola internazionale che si tiene in Israele, dove è "nato"

TEL AVIV - Il pomodoro più piccolo del mondo è "grande" quanto un mirtillo. È nato in laboratorio: anni di studio sono serviti a Kedma, azienda agricola israeliana, per raggiungere l'obiettivo. 

Una maniera per distinguersi in un mercato dove la verdura è presa molto sul serio e dove il pomodoro la fa da padrone: lavorando sulle sue dimensioni, ma si narra che altre novità siano prossimamente in arrivo, legate per cominciare al gusto e alla dolcezza.

Per ora esiste in due versioni, polpa rossa oppure gialla, è stato soprannominato "a goccia" e serve, dicono gli inventori, a facilitare la vita alla gente. «L'idea è che si tratta di un pomodoro comodo - dice Ariel Kidron, uno degli agricoltori - Puoi gettarlo direttamente nell'insalata, senza tagliarlo. E il sapore ti esplode direttamente in bocca».

Il seme, in realtà, è di origine olandese, ma ha dovuto subire diversi adattamenti a terreni più aridi. La presentazione ufficiale è attesa questo mese, alla fiera agricola internazionale di tre giorni che si tiene ogni anno in Israele.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
pomodoro
gente
mondo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-24 16:44:51 | 91.208.130.87