Fotolia
CONFEDERAZIONE
16.05.2017 - 08:570

L'inverno a "casa", l'estate in Croazia

Gli svizzeri che scelgono vacanze in appartamento tendono a restare in patria: dove trovare montagne più belle?

GLATTBRUGG - Le vacanze? In inverno sono senza dubbio "Svizzera": perché spostarsi altrove, quando le montagne sono qui? Secondo il rapporto "Interhome case per le vacanze", non c'è dubbio: è la Confederazione la metà prediletta dagli elvetici. Che non è sgradita neanche in estate, quando però si preferisce il mare: e a questo proposito la Croazia è sempre più gettonata. 

«Questo Paese sta diventando molto popolare nel mondo e dunque anche fra gli svizzeri», riconosce il country manager Roger Müller, svelando che «per il momento, le prenotazioni da parte dei clienti svizzeri sono significativamente più elevate rispetto allo scorso anno». Quanto alla Svizzera come meta estiva, si registra «una crescita del 9%» a livello internazionale. 

Piace stare a "casa" e piace stare in casa, secondo Interhome, che propone soggiorni in appartamento. Nel periodo fra novembre 2016 e aprile 2017, il 67% (-1%) è rimasto in patria per le sue vacanze, prenotando da 5 a 7 notti. Confederazione premiata anche dagli stranieri, che l'hanno preferita a qualsiasi altra località. La metà degli ospiti Interhome proveniva dall'estero, +28% rispetto al 2015. In estate, invece, la Svizzera si contende il primato con Italia, Francia, Spagna e di nuovo Croazia.

 

 

 

 

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 09:00:42 | 91.208.130.89