FRANCIA
28.02.2017 - 16:020

Airbnb: affitto massimo di 120 notti

La capitale francese è la terza città in cui l'azienda propone di imporre un tetto massimo al numero di prenotazioni consentite

PARIGI  - Dopo Amsterdam e Londra, Parigi. La capitale francese è la terza città in cui Airbnb propone di imporre un tetto massimo al numero di prenotazioni consentite.

Accusata di 'concorrenza sleale' dal comparto turistico, la piattaforma internet propone dunque di instaurare a Parigi un limite massimo di affitto di 120 notti all'anno. Un limite che corrisponde alla durata massima autorizzata per affittare la propria residenza principale, secondo una legge francese del 2016.

In effetti, la residenza principale va occupata dai proprietari minimo 8 mesi all'anno, e quindi meno di quattro mesi dagli affittuari.

«L'annuncio di Airbnb è una semplice operazione di comunicazione per acquisire una buona immagine», protesta Roland Heguy, presidente del sindacato alberghiero Umih. «Non c'è nulla di nuovo», aggiunge.
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-21 11:59:40 | 91.208.130.86