Keystone
SVIZZERA
08.08.2018 - 07:380

Vifor Pharma vola alto

La crescita del gruppo zurighese, nato dalla scissione con Galenica, è continuata anche nel primo semestre del 2018: utile netto salito a 118 milioni

ZURIGO - È proseguita anche nei primi sei mesi del 2018 la crescita di Vifor Pharma.

Il gruppo nato dalla scissione da Galenica ha realizzato un utile netto di 118 milioni di franchi, contro una perdita netta di 9,6 milioni nello stesso periodo del 2017. L'azienda ha rivisto al rialzo le sue previsioni per l'insieme dell'anno in corso.

Il fatturato è aumentato di quasi un quarto (+23,4%) a 747,4 milioni di franchi, indica la società in una nota odierna. Il risultato operativo Ebitda ha toccato il 192 milioni di franchi, facendo un balzo in avanti del 44,5%. La performance ha superato le previsioni degli analisti.

Visti i buoni risultati, il gruppo ha ritoccato al rialzo le sue attese per il 2018. A tasso di cambio costante, Vifor Pharma prevede ora una crescita del fatturato superiore al 15%, contro il 10% annunciato lo scorso mese di marzo. L'Ebitda dovrebbe dal canto suo salire del 25%, contro il 20% annunciato in precedenza.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
vifor pharma
pharma
franchi
milioni franchi
crescita
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-15 18:51:52 | 91.208.130.87