STATI UNITI
11.07.2018 - 15:210

Uber perde un altro manager, lascia la responsabile delle risorse umane

Liane Hornsey lascia in seguito all'indagine interna su come il suo dipartimento ha gestito le denunce di discriminazione razziale

NEW YORK - Uber perde un altro manager. La responsabile delle risorse umane Liane Hornsey lascia in seguito all'indagine interna su come il suo dipartimento ha gestito le denunce di discriminazione razziale.

Hornsey si è dimessa sotto pressione della società, dopo che l'indagine ha rivelato che non ha agito in modo appropriato di fronte alle denunce anonime di alcuni dipendenti sulla discriminazione razziale all'interno del gruppo.

Hornsey è stata assunta dall'ex amministratore delegato di Uber, Travis Kalanick, poco prima che l'ex dipendente Susan Fowler uscisse allo scoperto e denunciasse pubblicamente molestie sessuali e la discriminazione all'interno della società.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
hornsey
discriminazione
manager
altro manager
denunce
discriminazione razziale
uber perde
indagine
responsabile
risorse
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-14 16:31:07 | 91.208.130.86