Keystone
GERMANIA
04.06.2018 - 09:080

Monsanto a Bayer per 63 miliardi di dollari

L'operazione dovrebbe avvenire il 7 giugno

BERLINO - L'acquisizione della multinazionale agrochimica Monsanto da parte del colosso tedesco Bayer è decisa: il 7 giugno si chiude la partita per un prezzo di 63 miliardi di dollari, secondo quanto ha comunicato la stessa Bayer.

«Tutte le autorizzazioni pubbliche necessarie per il completamento dell'acquisizione sono sul tavolo adesso. Bayer il 7 giugno diventerà l'unico proprietario della Monsanto», si legge in una nota della Bayer.

Si tratta della maggiore acquisizione di un'impresa tedesca all'estero, fanno presente i media nazionali, ricordando che al progetto si lavora da due anni. L'ultima importante autorizzazione è arrivata dall'ente sulla concorrenza degli Usa nei giorni scorsi. In marzo c'era stata l'approvazione dell'Ue.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-27 01:11:53 | 91.208.130.86