ITALIA
23.04.2018 - 18:330
Aggiornamento : 21:13

Multa da 4,4 milioni per Fastweb

La controllata di Swisscom è stata sanzionata in Italia per campagne pubblicitarie ingannevoli sulla fibra ottica

ROMA - L'Antitrust italiano ha sanzionato per una pratica commerciale scorretta Fastweb, controllata di Swisscom, per un ammontare complessivo di 4'400'000 euro.

Nelle campagne pubblicitarie inerenti l'offerta commerciale di connettività in fibra ottica, si legge in una nota, Fastweb «ha omesso o non ha adeguatamente evidenziato le informazioni sulle caratteristiche dell'offerta, sui limiti geografici di copertura, sulle differenze di servizi disponibili e di performance in funzione dell'infrastruttura utilizzata».

In conseguenza di questa condotta omissiva e ingannevole, spiega l'Antitrust, il consumatore, a fronte dell'uso del termine onnicomprensivo "fibra", non è stato messo nelle condizioni di individuare gli elementi che caratterizzano, in concreto, l'offerta. A ciò si aggiunga che i claim presenti nelle campagne pubblicitarie sulla fibra di Fastweb non contenevano chiari riferimenti alla circostanza che le massime velocità di connessione fossero ottenibili solo in virtù dell'attivazione di un'opzione aggiuntiva in promozione gratuita per un periodo limitato e, poi, a pagamento.

L'assenza di un'informazione chiara su tali profili, a giudizio dell'Autorità, «impedisce al consumatore, pertanto, di prendere una decisione consapevole sull'acquisto dell'offerta in fibra». La condotta ingannevole e omissiva risulta «particolarmente rilevante in considerazione dell'importanza del settore economico interessato, caratterizzato da modelli di consumo ed esigenze degli utenti in continua e radicale evoluzione, a fronte di una crescente offerta di servizi digitali».

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
nordico 1 anno fa su tio
Mi ricorda tanto la pubblicità delle famose batterie (non dico il nome) che "durano di più". Scritto in piccolo, ma così in piccolo che negli spot pubblicitari manco si vede c'è scritto che queste batterie (alcaline) durano di più delle (vecchie) batterie zinco-carbone. Un po' come paragonare la bicicletta elettrica con il triciclo. Ma nessuno si è mai lamentato. Come mai ?
TIA84 1 anno fa su tio
Miliardi o milioni? Decidetevi....
Tio1949 1 anno fa su tio
Hop Swiss com
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-22 10:50:24 | 91.208.130.85