Keystone
GERMANIA
13.03.2018 - 14:080
Aggiornamento 14:23

Volkswagen spinge sull'elettrica, entro il 2020 in 13 fabbriche

Ad oggi le sedi destinate a questa "missione" sono solo tre

BERLINO - Il gruppo automobilistico tedesco Volkswagen vuole spingere sull'elettromobilità: entro il 2020 produrrà veicoli elettrici in 16 fabbriche; mentre oggi, destinate a questa "missione", sono solo tre.

«Nei mesi scorsi abbiamo mosso tutte le leve per implementare rapidamente la roadmap», ha spiegato il ceo Matthias Mueller stamani.

Nell'autunno scorso, il colosso di Wolfsburg aveva annunciato di voler produrre entro il 2025 fino a tre milioni di e-auto all'anno, e di voler portare 80 nuovi modelli di auto elettriche sul mercato.

Questione diesel - «Volkswagen ha avuto un anno eccellente nel 2017, e sarà parte della soluzione nella questione del diesel». Lo ha detto stamani a Francoforte il ceo Matthias Müller, che ha sottolineato gli sforzi sostenuti dal colosso di Wolfsburg, travolto negli anni scorsi dal dieselgate.

In Germania, la questione degli effetti inquinanti dei modelli diesel è in primo piano, da quando una sentenza della corte amministrativa federale ha autorizzato le città, qualche settimana fa, a ricorrere al divieto sul diesel per ridurre le emissioni.


 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
volkswagen
fabbriche
questione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-26 11:29:17 | 91.208.130.86