REGNO UNITO
07.03.2018 - 16:390

NME addio, la rivista non è più "rock" e chiude a marzo

Era stata fondata nel 1949 e di recente si trovava finanziariamente in pessime acque

LONDRA - Va in pensione l'edizione cartacea di NME (New Musical Express), rivista musicale britannica che per 66 anni è stata un po' la bibbia degli appassionati di rock e affini da questo lato della Manica.

Nato come una pubblicazione pionieristica nel lontano 1949, il settimanale chiuderà con il suo ultimo numero venerdì 9 marzo, poi continuerà a offrire solo «alcuni servizi digitali», come ha annunciato l'editore, Time Inc, auspicando di poter allargare la platea dei lettori online.

NME era diventato un magazine gratuito nel 2015, disponibile nelle stazioni, nelle università del Regno e in diversi negozi, mentre in precedenza il suo ultimo prezzo di copertina era stato di due sterline e mezza. Secondo l'editore, malgrado un certo ritorno pubblicitario, la decisione di gettare la spugna appare comunque inevitabile: la versione su carta «non è più finanziariamente sostenibile», si legge in una nota aziendale.

Fra le copertine più iconiche di NME, resta nella memoria quella dedicata alla morte di Kurt Cobain, nel 1994.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
marzo
rivista
rock
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 22:52:59 | 91.208.130.86