Keystone
STATI UNITI
05.03.2018 - 15:390

Trump lega l'esenzione dai dazi per Canada e Messico al nuovo Nafta

«È stato un cattivo accordo per gli Usa», ribadisce il presidente americano

WASHINGTON - Donald Trump usa la minaccia dei dazi nei negoziati sul Nafta, il trattato di libero scambio con Canada e Messico, facendo intravedere la possibilità di una esenzione se i due Paesi firmeranno un accordo nuovo ed equo e prenderanno altre misure.

«Abbiamo - twitta Trump - un grande deficit commerciale con Messico e Canada. Il Nafta, che è sotto rinegoziazione ora, è stato un cattivo accordo per gli Usa. Una massiccia ricollocazione di società e posti di lavoro. Le tariffe su acciaio e alluminio saranno tolte solo se verrà firmato un accordo Nafta nuovo ed equo».

«Inoltre - aggiunge - il Canada deve trattare i nostri agricoltori molto meglio. Sono altamente restrittivi. Il Messico deve fare di più per fermare le droghe che si riversano negli Usa. Non hanno fatto quello che deve essere fatto. Milioni di persone sono tossicodipendenti e muoiono».
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
nafta
messico
canada
accordo
trump
usa
dazi
esenzione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-24 07:23:27 | 91.208.130.87