Keystone
NEUCHÂTEL
14.02.2018 - 12:340

Banca cantonale neocastellana, utile netto di 37,6 milioni nel 2017

Il risultato operativo è aumentato da parte sua del 16,6% a 60,9 milioni di franchi

NEUCHÂTEL - La Banca cantonale neocastellana (BCN) ha migliorato ulteriormente i suoi risultati nel 2017: l'utile netto si è attestato a 37,6 milioni di franchi, in crescita de 2,3% rispetto all'anno precedente.

Il risultato operativo è aumentato da parte sua del 16,6% a 60,9 milioni di franchi, mentre i ricavi sono progrediti del 2,1% a 136,7 milioni.

La congiuntura economica mondiale ha continuato a migliorare. All'improvviso il cantone di Neuchâtel è potuto uscire dalla crisi nella quale era finito dall'abbandono della soglia minima di cambio franco/euro, si legge nel comunicato odierno della banca.

Questa dinamica positiva permette alla BCN di accrescere il suo contributo allo Stato a 25 milioni di franchi (+2%). Nel 2018 la banca si attende di poter realizzare risultati paragonabili a quelli dell'anno scorso.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-16 05:11:58 | 91.208.130.87